Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Foto Archivio Multa di 100 euro per gli over 50 no vax? L'infermiera simbolo della pandemia: "Scelta assurda"

Multa di 100 euro per gli over 50 no vax? L'infermiera simbolo della pandemia: "Scelta assurda"

Anche Martina Benedetti, infermiera che nella prima ondata di Covid in Italia divenne un simbolo grazie ad una foto pubblicata sui social e divenuta virale in tutto il mondo, critica il provvedimento del governo che prevede una sanzione di 100 euro per i no vax over 50.
"100€ , il prezzo della nostra salute - scrive Martina Benedetti su Facebook -   Delle nostre vite. Dei sacrifici che facciamo da due anni, sopratutto noi operatori sanitari (unici, tra l’altro, per cui vige un vero obbligo vaccinale.) Per l’ennesima volta saremo noi frontliners a pulire tutto il fango derivante dall’assenza di decisioni forti e coraggiose.
Scelte assurde che ricadranno sulle nostre schiene già gravate da due anni di fatica. Tranquilli ! Vi faremo tornare a ballare l’estate, a far “girare l’economia”, a bearvi di riconoscimenti per il lavoro da noi svolto. Definirlo “lavoro” è ogni giorno sempre più difficile perché è una situazione che ingloba la vita. Mi auguro che i danni alla nostra serenità psicofisica perduta, un giorno, tornino indietro 100 volte tanto. Karma".
Un'altra infermiera, Alessia Bonari,anche lei divenuta nei primi tempi dell’epidemia da Covid simbolo della lotta al virus, venne chiamata sul palco dell'Ariston per lo scorso festival di Sanremo. Per le tante ore al giorno in cui era costretta a portare la mascherina il suo viso era rimasto profondamente segnato.

Sanremo 2021, sul palco dell'Ariston l'infermiera Alessia Bonari simbolo della lotta al Covid

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook