Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cinema

Home Foto Cinema "E' stata la mano di Dio" di Paolo Sorrentino è candidato agli Oscar come miglior film

"E' stata la mano di Dio" di Paolo Sorrentino è candidato agli Oscar come miglior film

"E' stata la mano di Dio" di Paolo Sorrentino è candidato agli Oscar nella cinquina come miglior film.

«Sono felicissimo di questa nomination. Per me è già una grande vittoria. E un motivo di commozione, perché è un riconoscimento prestigioso ai temi del film, che sono le cose in cui credo: l’ironia, la libertà, la tolleranza, il dolore, la spensieratezza, la volontà, il futuro, Napoli e mia madre», commenta a caldo Paolo Sorrentino la notizia della nomination. "Per arrivare fin qui, c'è stato bisogno di un enorme lavoro di squadra. Dunque, devo ringraziare Netflix, Fremantle, The Apartment, gli attori straordinari e una troupe indimenticabile. E poi i miei figli e mia moglie, che mi amano nel più bello dei modi: senza mai prendermi sul serio», conclude.

"Il potere del cane" guida le nomination con 12 candidature

«Il potere del cane» di Jane Campion, western psicologico su un allevatore di bestiame represso degli anni '20 nel Montana, ha ottenuto il maggior numero di nomination agli Oscar, esattamente 12. L’epico film di fantascienza «Dune» è arrivato secondo con 10 nomination per gli Academy Awards, che avranno luogo il 27 marzo a Hollywood. «Belfast» - il racconto semi-autobiografico in bianco e nero di Kenneth Branagh sulla violenza degli anni '60 nell’Irlanda del Nord - e la rivisitazione di «West Side Story» di Steven Spielberg hanno raggiunto il terzo posto con sette nomination.

Nomination migliore regia, Campion e Spielberg

Kenneth Branagh con «Belfast», Ryusuke Hamaguchi con «Drive My Car», Paul Thomas Anderson con «Licorice Pizza», Jane Campion con «The Power of the Dog», Steven Spielberg con «West Side Story». Sono queste le nomination per l’Osca per la migliore regia.

Migliore attrice protagonista: c'è Penelope Cruz

C'è Penèlope Cruz in Madres Paralelas tra le 5 nomination agli Oscar. Oltre a lei sono in lista Jessica Chastain, Olivia Colman, Krsoten Stewart e Nicole Kidman.

Hinds fra nomination miglior attore non protagonista

Ciaran Hinds per «Belfast», Troy Kotsur per «CODA», Jesse Plemons per «The Power of the Dog», JK Simmons per «Being the Ricardos» e Kodi Smit-McPhee per «The Power of the Dog»: sono le nomination agli Oscar 2022 per il ruolo di migliore attore non protagonista. Il premio sarà consegnato a Hollywood il prossimo 27 marzo.

Cantini Parrini candidato per costumi "Cyrano"

Massimo Cantini Parrini ha ricevuto una candidatura all’Oscar per i costumi del film «Cyrano». L’annuncio è stato dato dall’Academy.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook