Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cinema

Home Foto Cinema Oscar, è stata la mano di... Will Smith a togliere la scena a "Coda". Tutte le statuette

Oscar, è stata la mano di... Will Smith a togliere la scena a "Coda". Tutte le statuette

L’Italia è fuori dalla notte degli Oscar. Nessuno dei tre italiani candidati si è aggiudicato la statuetta, a cominciare da Paolo Sorrentino che era in gara con È stata la mano di Dio per il film internazionale (vinto dal giapponese Drive my car, favorito dalla viglia per stessa ammissione del regista italiano). Niente da fare per Massimo Cantini Parrini candidato per i costumi di Cyrano (la statuetta l'ha vinta Jenny Beavan per Crudelia) né per Enrico Casarosa candidato per il miglior film d’animazione con Luca (premio vinto dal favorito Encanto).

Ma la scena è stata monopolizzata dallo schiaffo tirato da Will Smith al comico Rock, a causa di una battuta infelice di quest'ultimo.

Niente Zelensky

Volodymyr Zelensky non ha partecipato agli Oscar. L’attesa di una sua comparsa in video era alta e alimentata da un susseguirsi di indiscrezioni degli ultimi giorni anche se mai confermata dall’Academy.

Oscar: da Gucci a Prada. Le star vestono italiano - FOTO GALLERY

Gli Oscar

Miglior film

I segni del cuore della regista Sian Heder ha vinto l’Oscar per il miglior film 2022. Una vittoria storia per il film è interpretato nel linguaggio dei segni. Gli altri nominati; Belfast, Don't look up, Drive my car, Dune, King Richard - Una famiglia vincente, Licorice Pizza, La fiera delle illusioni - Nightmare Alley, Il potere del cane e West Side Story.

Miglior attrice protagonista

Jessica Chastain ha vinto l’Oscar come migliore attrice protagonista per Gli occhi di Tammy Faye. Una standing ovation ha accolto la notizia del suo premio. Le altre nominate erano Olivia Colman (La Figlia Oscura), Penélope Cruz (Madres Paralelas), Nicole Kidman (Being the Ricardos), Kristen Stewart (Spencer).

Miglior attore protagonista

Will Smith ha vinto l’Oscar come migliore attore protagonista per il film King Richard - Una famiglia vincente. Gli altri nominati: Javier Bardem (Being the Ricardos), Benedict Cumberbatch (Il potere del cane), Andrew Garfield (tick, tick...Boom!) e Denzel Washington (Macbeth).

Migliore regia

Jane Campion ha vinto l’Oscar per la migliore regia per il film Il Potere del Cane. Gli altri nominati: Kenneth Branagh (Belfast), Ryusuke Hamaguchi (Drive my car), Paul Thomas Anderson (Licorice Pizza), Steven Spielberg (West Side Story).

Miglior film d'animazione

Encanto ha vinto l’Oscar per il miglior film d’animazione. Jared Bush, Byron Howard, Yvett Merino e Clark Spencer hanno ritirato la statuetta per il film Disney. Gli altri nominati: Luca (dell’italiano Enrico Casarosa e Andrea Warren), Flee, I Mitchell contro le macchine e Raya e l’ultimo drago.

Migliore fotografia

Greig Fraser per Dune ha vinto l'Oscar per la migliore fotografia. Il flm di Denis Villeneuve è candidato a 10 premi. Il direttore della fotografia australiano (lo stesso dell’ultimo Batman) ha avuto la meglio su La fiera delle illusioni - Nightmar eAlley, Il Potere del Cane, Macbet e West Side Story.

Migliori costumi

Jenny Beavan ha vinto l’Oscar per i miglior costumi per il film Crudelia. Non ce l’ha fatta l'italiano Massimo Cantini Parrini candidato (con Jacqueline Durran) per i costumi di Cyrano. Gli altri nominati erano Dune, La fiera delle Illusioni - Nightmare Alley e West side story.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook