Mercoledì, 29 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Il dolore di Cecilia Strada: “Non ero con mio padre ma in missione: salvo vite, come piaceva a lui”. Tweet dell'Inter

Il dolore di Cecilia Strada: “Non ero con mio padre ma in missione: salvo vite, come piaceva a lui”. Tweet dell'Inter

Un oceano di messaggi sta inondando la famiglia Strada. Il fondatore di Emergency non c'è più, ma il segno lasciato in terra è visibile in ogni singolo anfratto della società. Non solo il settore delle emergenze umanitarie ha giovato del suo apporto: dalla sanità alla politica, passando per il cinema, lo spettacolo e il mondo della chiesa (la foto scattata con Papa Giovanni Paolo II è un simbolo degli anni '90). Ha seminato tanto, pur sapendo che a raccogliere sarebbero stati altri: ma questo è proprio il bello per chi sa donarsi.

Il dolore della figlia Cecilia

Amici, come avrete visto il mio papà non c'è più. Non posso rispondere ai vostri tanti messaggi che vedo arrivare, perché sono in mezzo al mare e abbiamo appena fatto un salvataggio.

Non ero con lui, ma di tutti i posti dove avrei potuto essere...beh, ero qui con la ResQ - People saving people a salvare vite. È quello che mi hanno insegnato mio padre e mia madre.

Vi abbraccio tutti, forte, vi sono vicina, e ci sentiamo quando possiamo.

 

Il cordoglio sui social

 

 

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook