Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Le parrocchie fanno i conti con il caro-bollette: appelli web e campanili spenti

Le parrocchie fanno i conti con il caro-bollette: appelli web e campanili spenti

Il caro-bollette mette a rischio la vita delle parrocchie. Se si cerca di scongiurare il taglio delle celebrazioni per risparmiare luce e riscaldamento, c'è però chi lancia un “sos” sul web pubblicando le bollette. Lo ha fatto il parroco di San Vincenzo ad Atessa (Chieti).

A San Vero Milis (Oristano) verrà spento il campanile di Santa Sofia, mentre a Claut (Pordenone) un parroco richiama la comunità a dare una mano citando l’art. 315 del codice civile ("diritti e doveri del figlio").
Da martedì 20 si riunisce il Consiglio Cei e, anche se non è all’ordine del giorno, il tema potrebbe vedere un primo confronto tra i vescovi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook