Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Eleonora, Giovanna, Maurizio, Michele, Francesco, Maria Teresa: le vittime di Ischia

Eleonora, Giovanna, Maurizio, Michele, Francesco, Maria Teresa: le vittime di Ischia

Eleonora Sirabella, tra qualche settimana 32 anni. Francesco Monti, 11 anni, e la sorellina Maria Teresa, 6 anni, ai quali si è purtroppo aggiunto stamattina il fratello maggiore Michele, 15 anni, ottava vittima accertata della frana di Casamicciola.

Ma anche Giovanna Mazzella, 30 anni, con il marito Maurizio Scotto Di Minico, 32 anni e il piccolo Giovangiuseppe, appena 22 giorni. E Nikolinca Blagova Gancheva, la donna bulgara di 60 anni all’inizio scambiata con Eleonora. E’ l’asettico elenco delle otto vittime accertate e identificate della frana di Casamicciola dell’alba di ieri. Dei due fratellini Monti si cercano ancora padre, madre e un altro fratello. Così come si cercano il marito di Eleonora, un marittimo, e il compagno di Nikolinca.

Giovanni era nato il 4 novembre, ed è la vittima più giovane della tragedia che ha travolto l’isola di Ischia. Ieri il suo corpicino era ancora nella casa invasa dal fango in via Celario a Casamicciola. Mamma Giovanna Mazzella e papà Maurizio Scotto, sono ancora lì sotto. I corpi sarebbero già stati individuati. E c'è un’altra famiglia spazzata dalla furia delle piogge. Valentina Castagna e Gianluca Monti avevano tre figli. Maria Teresa, 5 anni, era nella cameretta con ancora indosso il pigiamino rosa. Poco distante il fratellino Francesco. Entrambi morti. Poi stamattina la notizia del ritrovamento del corpo senza vita dell'altro fratellino Michele, 15 anni. La prima a essere stata ritrovata ieri sera è Eleonora Sirabella, 31 anni, commessa di Casamicciola. Ancora disperso il marito Salvatore Impaglianno, 35 anni, marinaio. Trovato anche il corpo di Nikolinca Blagova, detta Nina, bulgara di 54 anni, a Ischia da quattro giorni. Voleva diventare cittadina italiana e stabilirsi sull'isola. Viveva in Germania dove lavorava in un ristorante.

Chi era Eleonora Sirabella, la prima vittima identificata

Era commessa in un negozio di Ischia, Eleonora Sirabella, 31 anni, la prima vittima accertata della frana di Casamicciola. Era originaria di Lacco Ameno e viveva sull'isola con il compagno, Salvatore Impagliazzo (ancora disperso) nella zona del Rarone, una delle più colpite dalla lava di fango scesa nella notte di ieri. Sono state necessarie due ore per confermare l'identificazione, dopo che la tragedia le ha stravolto il volto. Sui social il ricordo commosso di tantissimi amici e di clienti del negozio dove lavorava. Molti la definiscono un angelo, ne ricordano il tratto di bontà e mitezza ed era particolarmente benvoluta da tutti. Il suo corpo era stato ritrovato nei pressi di via Celaro, sotto un metro e mezzo di fango. Particolarmente complesse erano state le operazioni di recupero.

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook