Lunedì, 15 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo

The Voice of Italy, trionfa la sedicenne Carmen Pierri del team di Gigi D'Alessio: le foto della finale

È la vittoria su tutta la linea di Gigi D'Alessio. A 'The Voice of Italy' 2019 trionfa la 16enne Carmen Pierri, avellinese del team del cantautore napoletano, ed è lui a ritirare il premio per lei, già in albergo visto che il regolamento non consente a una minorenne di stare in video dopo mezzanotte, abbondantemente passata al termine della finale su Rai2.

Il televoto ha premiato il talento fresco della ragazza campana, sfrangia sbarazzina e approccio soul come le sue idole Alicia Keys e Amy Winehouse, che ora si aggiudica un contratto discografico con Universal Italia.

"Ha 16 anni ma è già proprio brava, è un mix tra Giorgia ed Elisa, sono emozionato ed è la prima volta a 52 anni che vado sul palco ad alzare un premio. Sono stato fortunato perchè è stata lei a scegliere me. Io continuerò a essere il suo coach. Ora dipende dalla Universal ma io sono a disposizione per lei", dice ai cronisti in sala stampa D'Alessio, che poi si dice soddisfatto del proprio percorso a The Voice. Gigi viene incoronato rivelazione anche dagli altri coach e effettivamente il programma ha reso cool l'ex neomelodico.

The Voice quest'anno sembra aver trovato la formula giusta, con una conduttrice di esperienza come Simona Ventura che dirige e detta i tempi televisivi a un cast di giudici azzeccato nella sua eterogeneità. Morgan si conosce, ma è stato piú misurato del solito, mettendo la sua cultura musicale al servizio dello show, Guè Pequeno ha portato lo swag e l'attitudine da strada dell'hip hop, trovando in Gigi un partner sulla carta improbabile e invece perfetto. I due si sono trovati e quel clima famigliare molto Rai ha dato anche frutti musicali, con il singolo della coppia 'Quanto amore si dà' . Elettra Lamborghini ha portato il mondo di Instagram e del reggaeton, aggiungendo alla trasmissione un ingrediente speziato e piccante.

The Voice 2019 è stato complicità tra i coach, pochi litigi trash e attenzione alla musica e alle voci, con tre ragazze che hanno le carte in regola per dire la loro nel pop italiano.A essere beffata da Carmen nel televoto finale a due infatti c'è un altro talento, la 21enne protegé di Guè Pequeno, Brenda Carolina Lawrence, anche lei molto soul.

La serata era iniziata con i finalisti, le due già citate, la 22enne Miriam Ayaba, origini nigeriane e musicalità multiculturale, schierata da Elettra e il rapper Diablo 'in quota' Morgan, tutti insieme sul palco ad accompagnare ai cori i Planetfunk in un medley della più internazionale tra le band italiane. Poi parte la sfida a colpi di duetti con altri ospiti star. A Miriam tocca la straripante Lizzo e regge il confronto con la vocalist black, Carmen non sfigura con Arisa sulla splendida 'La Notte', un po' fuori posto invece il rap di Diablo insieme a un simbolo degli anni '80, Holly Johnson dei Frankie Goes To Hollywood, sulla canzone iconica dell'epoca, l' allora scandalosa 'Relax'. Altra storia invece per Brenda, a suo agio con un trascinante e gigione Shaggy sui tormentoni 'Angel' e 'Boombatic'. E' il momento cover: Diablo si cimenta con uno dei primi pezzi rap italiani, 'Lei' di Gel, Carmen interpreta bene 'Love on Top di Beyoncè con piglio Motown, Brenda è spigliata, naturale ed elegantemente sexy nella performance di 'Cheap Thrills' di Sia. Miriam pasticcia un po' su 'Get Busy' di Sean Paul. Il primo verdetto boccia il concorrente di Morgan, Diablo, obiettivamente il più debole. Il leader dei Bluvertigo accetta sportivamente e sentenzia: "Ha perso ma vincerà nella vita con la sua musica". Funziona l'inedito di Carmen, "Verso il mare', che ricorda alcune cose della Bertè anni '80 ma ancora più a fuoco forse è Brenda con 'Carte', trap con un beat che pulsa e un testo personale. Miriam porta la sua 'Amazzonia' ma viene eliminata e insorge Elettra. "Non è possibile, lei aveva più visualizzazioni", afferma l'ex star dei reality, incredula della non corrispondenza tra il gradimento web e il televoto. Gran momento poi con Morgan che accompagna al piano Holly Johnson nella sontuosa ballata eighties dei Frankie Goes To Hollywood 'The Power Of Love'. Si arriva quindi al ballottaggio tra Brenda e Carmen e al televoto la spunta la concorrente di Gigi D'Alessio, che si vede sullo schermo per l'ultima volta collegata dall'hotel, dove è rientrata per il coprifuoco imposto dal regolamento, con i telespettatori che quindi non possono assistere alla sua esultanza sul palco, delegata a coach Gigi. Simona Ventura chiude ringraziando tutto il cast, visibilmente soddisfatta:

"Ho fatto la cosa giusta a tornare in Rai, che è una famiglia, anche per tutti gli italiani", è l'epitaffio di Supersimo a The Voice Of Italy 2019.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook