Venerdì, 07 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura A 4 anni dalla morte di David Bowie, spunta film inedito del 1998

A 4 anni dalla morte di David Bowie, spunta film inedito del 1998

A 4 anni dalla sua scomparsa, David Bowie stupisce ancora e regala un’altra sorpresa ai suoi fan: un filmato sperimentale inedito del 1998 nel quale è l’unico protagonista.

Bowie, in maglione blu e pantalone bianco in una stanza celeste e bianca, esegue con estrema naturalezza una serie di movimenti iconici, il suo marchio di fabbrica, portando lo spettatore, con un ritmo quasi ipnotico.

Domani, per la prima volta, 300 fan di Bowie potranno visionarlo al National Space Centre di Leicester.

Da questo video in format 35 mm, mai reso pubblico in 21 anni, era stato tratto un ologramma riprodotto 500 mila volte, utilizzato per un inserto del suo 21mo album «Hours», uscito nell’ottobre 1999.

Il filmato di circa 30 minuti è stato conservato per -molti anni in una cassa alla De Monfort University di Leicester. A girarlo ai Blue Sky Studios, ad ovest di Londra, è stato un amico nonchè collaboratore della rock star dal 1994, Martin Richardson, professore alla De Monfort.

«David ha esordito dicendomi 'ragazzo, cosa devo fare?'. Mosso dalla sua grande sensibilità e immediatezza è saltato indietro sul palco e ha cominciato a muoversi con le mosse che lo hanno reso celebre e che tutti i suoi fan riconosceranno» ha raccontato il professore Richardson, ancora emozionato per aver diretto la star del glam rock.

Il cantautore britannico, una delle figure più influenti della scena musicale degli ultimi 50 anni, è deceduto di cancro il 10 gennaio 2016.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook