Venerdì, 23 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Euro 2020

Home Foto Euro 2020 Euro 2020, passa l'Ucraina nel festival dei rigori parati. La Macedonia s'illude, Pandev... pure

Euro 2020, passa l'Ucraina nel festival dei rigori parati. La Macedonia s'illude, Pandev... pure

di

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per l'Ucraina di Shevchenko. Magari non con le proporzioni che si augurava l'ex giocatore del Milan, ma ciò che contava era affrancarsi da quota zero in classifica. Di contro, dopo il 2-1 di oggi, la Macedonia del Nord di Pandev saluta la competizione (serve un successo nell'ultima gara contro l'Olanda e... un miracolo per qualificarsi come migliore terza, alla luce della mole dei gol già incassati) ma a testa altissima. Al sempreverde ex Lazio, Inter e Napoli viene anche annullato un gol di grandissima fattura per fuorigioco. Un altro lo aveva segnato all'esordio e, come se non bastasse, contro l'Ucraina ha giocato anche a mezzo servizio per via di un fastidio accusato nel riscaldamento pre-gara.

Le reti decisive

L'Ucraina è più di una spanna superiore agli avversari e, forse, lo scarto in termini di gol non la dice tutta su com'è andata la gara e sul reale gap esistente tra le due squadre. Ma il cuore dei macedoni ha portato la gara sui binari dell'equilibrio, in certi frangenti. A rompere il ghiaccio è stato Yarmolenko, poco prima della mezz'ora e appena cinque minuti dopo, la pietra tombale (si pensava) l'ha piazza in contropiede Yaremchuk.

Le reti mancate: dagli undici metri vincono i portieri

Alioski prima si fa ipnotizzare dal portiere avversario e poi lo beffa dopo la ribattuta, mentre Malinovski si fa ipnotizzare... e basta.

 

Tabellino Ucraina Macedonia del Nord 2-1

Marcatori: 29' pt Yarmolenko, 32' Yaremchuk, 12' st Alioski.

Ucraina: Bushchan; Karavaev, Zabarnyi, Matviyenko, Mykolenko; Stepanenko; Yarmolenko (24' st Tsygankov), Shaparenko (33' st Sidorchuk), Zinchenko, Malinovskyi; Yaremchuk (24' st Besiedin). Ct: Shevchenko

Macedonia del Nord: Dimitrievski; Ristovski, Velkoski (41' Trickovski), Musliu; Nikolov (1' st Trajkovski), Ademi (41' st Ristevski), Spirovski (1' st Churlinov), Alioski; Bardi (32' st Avramovski); Pandev, Elmas. Ct: Angelovski

Arbitro: Rapallini (ARGENTINA).

Ammoniti: Shaparenko, Velkoski, Avramovski

 

© Riproduzione riservata

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook