Giovedì, 23 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo Joselyn Cano muore per gonfiarsi i glutei. La tragica fine della Kim Kardashian messicana

Joselyn Cano muore per gonfiarsi i glutei. La tragica fine della Kim Kardashian messicana

Joselyn Cano è morta per gonfiarsi i glutei. Una tragedia consumatasi durante l'operazione. La ragazza era considerata la Kim Kardashian messicana con oltre tredici milioni di follower su Instagram.

L'influencer viveva a Newport Beach, in California, ed è morta il 7 dicembre scorso in Colombia. Da quanto si apprende a provocare il decesso sono complicazioni intervenute l'operazione ai glutei. Il funerale della ragazza è stato trasmesso in streaming in diretta su YouTube dalla California da Akes Family Funeral Homes.

Le complicazioni si verificano - secondo quanto riferiscono gli esperti - quando il grasso viene accidentalmente iniettato nella vena di un paziente ed entra nel flusso sanguigno, formando coaguli. Uno studio ha rilevato che il tasso di mortalità di questa procedura è di circa uno su tremila, ma secondo  USA Today i dati dicono che potrebbe arrivare fino a uno su cinquecento.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook