Venerdì, 05 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo Pedofilia: Australia, risarcimento da 2,4 milioni a vittima di un prete

Pedofilia: Australia, risarcimento da 2,4 milioni a vittima di un prete

Un uomo di 52 anni riceverà 2,45 milioni di dollari australiani - più di un milione e mezzo di euro -, più le spese processuali, come risarcimento per gli abusi sessuali subiti dal suo insegnante, il sacerdote Bertram Adderley. A quel tempo, la vittima aveva 10 anni e un tribunale australiano ha dimostrato le ripetute violenze tra il 1977 e il 1980.

E’ finora il più grande risarcimento ordinato dalla giustizia in Australia in casi di pedofilia. Secondo gli avvocati - si legge su Vida Nueva -, l’importo è fino a 1 milione di dollari superiore a qualsiasi condanna del genere. Secondo quanto riporta la stampa locale, il sacerdote - scomparso nel 1983 - aveva costretto la vittima a subire violenze a casa sua e in chiesa e lo aveva persino portato su una spiaggia nudista.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook