Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo Maria Alyokhina delle Pussy Riot fugge dalla Russia travestita da rider

Maria Alyokhina delle Pussy Riot fugge dalla Russia travestita da rider

Maria Alyokhina, una delle componenti delle Pussy Riot, è riuscita a fuggire dalla Russia, dove era scomparsa e dichiarata latitante dall'aprile scorso. Lo ha detto il suo avvocato all'agenzia Interfax.

Secondo il New York Times, la donna, che si nascondeva nell'appartamento di un'amica a Mosca, sarebbe riuscita a fuggire travestendosi da addetta per la consegna del cibo a domicilio e poi è arrivata in Lituania. Alla fine di aprile un tribunale di Mosca aveva ordinato la carcerazione della Alyokhina per avere violato i termini della libertà vigilata a cui era stata condannata nel settembre del 2021. Ma lei si era resa irreperibile.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook