Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo Guerra in Ucraina, convoglio Aiea lascia Kiev per Zaporizhzhia

Guerra in Ucraina, convoglio Aiea lascia Kiev per Zaporizhzhia

Un convoglio di auto della missione dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) da stamattina Kiev si è diretto verso la centrale nucleare di Zaporizhzhia a Energodar, secondo testimoni citati da media internazionali. Il direttore generale Rafael Grossi ha poi confermato ai giornalisti presenti a Kiev: "Ci stiamo finalmente muovendo, dopo diversi mesi di sforzi.

L'Aiea entrerà nella centrale nucleare di Zaporizhzhia". Il più grande impianto nucleare d'Europa e nelle mani dell'esercito russo dall'inizio di marzo e da diverse settimane è bersagliato dai bombardamenti, con le parti in conflitto in Ucraina che si accusano a vicenda dei raid.

L'Aiea prevede di istituire una missione permanente nella centrale nucleare di Zaporizhzhia: lo ha detto il direttore generale dell'Agenzia, Rafael Grossi, secondo quanto riporta la Tass. Come è noto, il team di ispettori dell'Agenzia è attualmente in viaggio verso la centrale e Grossi ha aggiunto che la sua squadra ha in programma di trascorrere "alcuni giorni" nell'impianto. In precedenza Grossi aveva detto che la missione sarebbe durata fino a sabato.

Abbattuti missili russi diretti verso Zaporizhzhia

L’esercito ucraino ha abbattuto ieri sera missili russi diretti verso Zaporizhzhia: lo scrive su Telegram il segretario del consiglio comunale e sindaco ad interim della città, Anatoly Kurtev. Lo riporta Ukrinform. «Il rumore delle esplosioni che avete sentito oggi (ieri, ndr) era il risultato del lavoro delle forze di difesa aerea dell’esercito ucraino. Mantenete la calma e credete nei nostri soldati!», ha scritto il funzionario rivolgendosi alla popolazione. I residenti di alcuni distretti della città avevano udito una serie di esplosioni verso le 22:00 ora locale (le 21:00 in Italia), scrive l’agenzia di stampa, ed era scattato l’allarme anti-aereo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook