Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Foto Mondo Ultimo addio a Pelé nel suo stadio, c'è anche il presidente Lula

Ultimo addio a Pelé nel suo stadio, c'è anche il presidente Lula

Migliaia di persone stamani hanno dato l’ultimo saluto a Pelé, il cui corpo è velato a Vila Belmiro, lo stadio del Santos. Tra le personalità presenti anche il neo presidente brasiliano, Luiz Inácio Lula da Silva arrivato in elicottero accompagnato dalla first lady, Janja. Il presidente  si è fermato in raccoglimento davanti al feretro. Lunga fila di tifosi e ammiratori sin dalle sette locali (le 11 italiane) all’esterno dell’impianto calcistico, al centro del quale, adagiata sul terreno di gioco, si trova la bara del tre volte campione del mondo di calcio. 'O Reì è morto giovedì scorso all’età di 82 anni, presso l'ospedale Albert Einstein di San Paolo, dove era ricoverato da un mese a causa di un cancro al colon. La veglia aperta al pubblico si è conclusa alle 10 (le 14 italiane), quando è iniziata una processione per le strade di Santos, città costiera dello Stato di San Paolo, diretta al cimitero Memoriale della necropoli ecumenica, con una sosta a Canal 6, la zona dove vive la madre centenaria di O Rei, Dona Celeste.
L’ultima tappa al cimitero Memorial Necropole Ecumenica, il più alto del mondo e sviluppato in verticale, dove la bara di Pelè sarà sarà tumulata. La tomba di famiglia è al nono piano con vista sul 'suo' stadio, anche se le autorità locali hanno proposto di tumularlo nel mausoleo del cimitero, per permettere al pubblico di rendergli omaggio. Alla tumulazione saranno presenti solo i parenti più stretti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook