Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Festival di Sanremo: ecco i 22 big in gara, da Elisa a Morandi, da Mahmood a Lauro

Festival di Sanremo: ecco i 22 big in gara, da Elisa a Morandi, da Mahmood a Lauro

Sono stati svelati da Amadeus nel corso di due collegamenti nell’edizione del Tg1 delle 20 condotta da Francesco Giorgino i 22 big in gara nella 72esima edizione del Festival di Sanremo in programma dall’1 al 5 febbraio 2022:

Elisa, Dargen D’Amico (nome d'arte di Jacopo D'Amico, milianese ma originario dell'isola di Filicudi), Gianni Morandi, Ditonellapiaga con Donatella Rettore, Le Vibrazioni, Sangiovanni, Massimo Ranieri, Highsnob e Hu, Noemi, La Rappresentante di lista, Ana Mena.

E poi, Emma, Achille Lauro, Michele Bravi, Iva Zanicchi, Rkomi, Fabrizio Moro, Mahmood e Blanco, Giusy Ferreri, Irama, Giovanni Truppi, Aka 7even.

Dargen D'Amico, nome d'arte di Jacopo D'Amico, nasce a Milano da genitori originari dell'isola Filicudi nel 1980.

 

Mahmood su Twitter: "Ma veramente?"

«Ma veramente?». E’ quanto si legge in un tweet postato da Mahmood sulla sua partecipazione al prossimo Festival di Sanremo, annunciata stasera da Amadeus in diretta al Tg1. Mahmood, cantautore e rapper vincitore dell’edizione del 2019 con il brano 'Soldì, parteciperà in coppia con Blanco. (

Noemi: "Emozionata, ho il cuore in gola"

«Emozionata, onorata...ho il cuore in gola». Lo scrive su Twitter la cantante Noemi, dopo l’annuncio di Amadeus al Tg1 sulla sua partecipazione al festival di Sanremo. Noemi torna sul palco dell’Ariston dove si è già esibita in gara 6 volte, tra il 2010 e il 2021. Nel 2012 si è classificata al terzo posto con il brano "Sono solo parole".

Rettore: con Ditonellapiaga per gran festa sul palco

«Sentivo il bisogno di dire delle cose, Sentivo la necessità di tracciare la mia strada verso il mio futuro musicale. Su quel palco io e @ditointhepiaga faremo una grande festa e voi siete tutti invitati». Lo scrove su Twitter Donatella Rettore che parteciperà al prossimo festival di Sanremo con la cantante romana Ditonellapiaga, considerata un’icona della musica 'urban'.

Sangiovanni, in gara cantante da 100 mln di streaming

In gara al festival di Sanremo 2022 tra i big anche Sangiovanni, la nuova popstar della musica italiana che ha avuto oltre cento milioni di streaming con la sua 'Malibù, il brano più ascoltato del 2021 sia su Spotify che su Apple Music. Diciassette dischi di platino e un oro per il progetto omonimo 'Sangiovannì (Sugar), l’esordio discografico che lo ha certificato artista dell’anno.
«Sei sempre santo tu! Non fai mai niente di male!». Così la madre gli ha ispirato inconsapevolmente il nome d’arte, per tutte quelle volte in cui Sangiovanni ha inseguito le montagne russe delle sue emozioni, tra testa e cuore, sogni, paure ed incertezze del sentirsi diverso in un paese di poco più di tremila abitanti della campagna veneta. Scrivere è sempre stato lo spazio dove riconoscersi e trovare il modo di esprimersi.
Ha iniziato a sedici anni quando ha incontrato Madame, compagna di scuola che frequentava lo stesso piccolo studio di registrazione di Vicenza del producer Bias: «Quando ho cominciato a fare musica, Madame è stata la prima persona a credere in me, mi ha scoperto, mi ha insegnato molto e mi ha aiutato, sempre», ha detto. L’amicizia con Madame ha preso la forma di una canzone in 'Perso nel buiò, collaborazione uscita a metà novembre in cui i due artisti multiplatino dialogano intensamente sullo stato di fragilità emotiva di Sangiovanni, dovuto alla velocità con cui la sua vità è cambiata e che lo hanno fatto sentire confuso e vulnerabile.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook