Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Usa: ucciso rapper Takeoff del gruppo hip hop Migos

Usa: ucciso rapper Takeoff del gruppo hip hop Migos

Il rapper statunitense Kirshnik Khari Ball, noto con lo pseudonimo di Takeoff e membro del gruppo hip hop Migos, è stato ucciso a 28 anni a Houston in Texas nel corso di una sparatoria in una sala bowling. Il fatto è avvenuto attorno alle due e mezza di notte ora locale. Il rapper si trovava nella sala bowling, da cui poco prima di morire aveva postato un selfie, assieme a un altro membro dei Migos: Quavo, produttore discografico che era anche suo zio.

Il sito Tmz, che ha anche ottenuto un video dell’accaduto, ha riferito di una sparatoria scoppiata in seguito a un alterco durante la quale un proiettile ha raggiunto il rapper alla testa. Secondo fonti di polizia, altre due persone sono rimaste ferite da colpi d’arma da fuoco e portate in ospedale su veicoli privati. Le loro condizioni non sono note. Takeoff è deceduto sul posto mentre Quavo, che le immagini mostrano nell’atto di soccorrerlo, è rimasto illeso.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook