Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Noi Magazine, l'iniziativa di Gazzetta del Sud al liceo Maurolico di Messina

di

Realtà e verità: un binomio fondamentale che sottende la capacità di orientarsi con obiettività, ricostruendo un avvenimento nella maniera più fedele possibile.

È questo il compito del giornalista fondamentale, oggi più che mai, nella condivisione delle notizie con le giovani generazioni.

Una partenza "col botto" anche al liceo classico Maurolico di Messina per "Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine", il progetto di lettura del quotidiano della Gazzetta del Sud, in collaborazione con il supplemento settimanale dedicato alla community scolastica e il patrocinio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia.

Si tratta di "un percorso di approfondimento culturale, finalizzato a risvegliare nei ragazzi l'interesse per la lettura e l'attualità, attraverso la riscoperta di uno strumento d'informazione contemporaneo, il giornale", come ha sottolineato la responsabile del progetto, la giornalista Natalia La Rosa, intervenuta insieme al presidente della Ses Lino Morgante e il direttore responsabile della Gazzetta del Sud Alessandro Notarstefano.

Con loro, oltre alla dirigente scolastica Giovanna De Francesco, sono intervenuti Agata Tringali, in rappresentanza dell'Ufficio scolastico provinciale che sostiene e veicola il progetto e la professoressa Tania Toscano, pioniera della lettura del giornale a scuola nella sua lunga carriera di docente.

Il direttore Notarstefano ha voluto condividere con gli studenti il grande valore del giornale che, quotidianamente, "spinge il dibattito per far crescere le coscienze, facendo sintesi".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook