Martedì, 21 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Gazzetta del Sud in classe, incontro con gli studenti del Boer Verona Trento a Messina

di

Prosegue con successo l’iniziativa “Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine”, con gli appuntamenti del giovedì che coinvolgono la community scolastica messinese nella lettura del quotidiano.

Tante domande e curiosità da parte degli alunni delle classi di scuola media dell’istituto comprensivo “Boer Verona Trento” che oggi sono stati protagonisti di un incontro, ospiti dell’auditorium “Fasola” messo a disposizione gratuitamente dalla titolare Loredana Polizzi, operatrice culturale che ha manifestato grande disponibilità verso le istituzioni scolastiche e condivisione rispetto al percorso culturale promosso dalla Gazzetta attraverso Noi Magazine.

Dalla nascita del quotidiano cartaceo ala formazione necessaria per diventare giornalisti, dai rischi legati a una professione che richiede una presenza costante sul territorio, alle modalità di reperimento delle notizie, gli studenti attenti e motivati non hanno risparmiato i loro interlocutori, i giornalisti della Gazzetta del Sud Natalia La Rosa - responsabile del supplemento e del progetto che coinvolge la community scolastica cittadina - e il cronista Sebastiano Caspanello e la professoressa Tania Toscano, consulente del progetto e pioniera della lettura del quotidiano in classe.

Un progetto ampio e condiviso quello proposto da Gazzetta del Sud attraverso il supplemento settimanale “Noi Magazine”, che permette agli studenti di essere protagonisti della realtà, raccontando in maniera oggettiva e accattivante quanto accade ogni giorno attorno a loro. Proprio oggi, il supplemento ha dedicato la prima pagina ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado Verona Trento, che li ha visti protagonisti di un flash mob e di un percorso di sensibilizzazione contro la violenza di genere.

Sulla Gazzetta del Sud di domani tutti i dettagli della mattinata che sarà anche oggetto di un articolo firmato dai ragazzi su “Noi Magazine”. Gli studenti sono stati accompagnati dal dirigente scolastico prof. Santo Longo e dai docenti Rosaria Di Meo (referente del progetto), Giusy Pancaldo, Antonella Prestamburgo, Deborah Bertuccio, Cristina Spaziani, Annalisa Raffa, Alessandra Timmoneri, Maria Luisa Costa, Gina D’Amico, Adriana Valentini, Elvira Fiorentino, Maria Luisa Molina e Giusy Gambino.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook