Domenica, 31 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Rosolino e la storia con la Titova: "Non ci siamo mai detti 'ti amo'"

Rosolino e la storia con la Titova: "Non ci siamo mai detti 'ti amo'"

L'ex campione di nuoto, Massimiliano Rosolino, si è raccontato a "Storie italiane", il programma condotto da Eleonora Daniele. Ha parlato della sua carriera, e del suo grande amore per la ballerina Natalia Titova.

Lui e la Titova si sono conosciuti a "Ballando con le stelle". "Alcuni ci attribuiscono un colpo di fulmine, in realtà - ha spiegato Rosolino - eravamo molto diversi. Milly Carlucci è stata la prima ad accorgersi che fra noi c'era qualcosa".

Quando i due si sono dichiarati, "non ci siamo detti 'ti amo'. E' stata più che altro una questione di sguardi, volevamo stare insieme".

E ancora: "In realtà non gliel'ho mai detto ' ti amo'. Ce lo diremo appena ci sposeremo". Nato a Napoli l'11 luglio 1978, Massimiliano Rosolino è stato un nuotatore, campione olimpico a Sydney nel 2000 e mondiale a Fukuoka nel 2001 nei 200 metri misti. Tra il 1995 e il 2008 è stato 14 volte campione europeo e 60 volte a medaglia ai Giochi olimpici, ai campionati mondiali ed europei.

Lui e Natalia stanno insieme dal 2006, durante "Ballando con le stelle". Dalla loro relazione sono nate due figlie: Sofia Nicole, nata il 16 luglio 2011, e Vittoria Sidney, nata il 19 gennaio 2013.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook