Giovedì, 02 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Amici, la cantante Giulia Molino: "A 14 anni ho perso la voce per colpa dell'anoressia"

Amici, la cantante Giulia Molino: "A 14 anni ho perso la voce per colpa dell'anoressia"

Giulia Molino 21 anni si è raccontata svelando di aver sofferto di anoressia in passato.

Un problema che le ha fatto pure perdere la voce. Tuttavia, è poi prevalsa la sua voglia di vivere: "Solo quando ho detto basta, sono riuscita ad uscirne".

"L'anoressia - ha detto la cantante terza classificata nella scorsa edizione di Amici - è un disturbo alimentare molto diffuso. Secondo me c'è poca informazione. ‘Nietzsche’ - la mia canzone - vuole portare speranza, il messaggio che tutto passa. Mi sentivo l'unica persona a soffrire, mi sentivo sola. Non ci sarà mai qualcuno che vi darà la forza, le forze dovete prenderle voi. Io sono rinata il giorno in cui ho detto basta, l'ho detto io. I miei genitori erano impotenti”.

Aveva 14 anni quando Giulia per colpa di una dieta sbagliata è diventata anoressica. Per via del suo peso è stata anche vittima di bullismo a scuola. “Alle elementari ero sovrappeso, - ha raccontato - poi in terza media decisi di fare una dieta. Paradossalmente ho ricordi più felici del mio periodo in sovrappeso, anche se ero vittima di bullismo. Il mio periodo più triste è legato all’anoressia”.

Perdendo peso, "avevo problemi fisici anche alle corde vocali. Spesso ero afona, non riuscivo ad emettere un suono".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook