Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Gelato Festival World Masters, il reggino Sottilaro conquista la finale con il suo "Fata Morgana"

Gelato Festival World Masters, il reggino Sottilaro conquista la finale con il suo "Fata Morgana"

Saranno la bandiera dolce dell'Italia alla finale mondiale del Gelato Festival World Masters, la più importante gara internazionale del settore che sarà di scena a Bologna i prossimi 1 e 2 dicembre. Tra questi il giovane reggino Francesco Sottilaro. 

I 4 gelatieri selezionati per rappresentare l'Italia

Francesco Sottilaro della Gelateria Boccaccio di Villa San Giovanni presenterà "Fata Morgana". Mandorla, bergamotto e olio evo della piana di Gioia Tauro sono gli ingredienti fondamentali per portare la sua Calabria al mondo.

Dall'Emilia Romagna, "Oceano Indiano". La creazione di Fabio Forghieri (Gelateria dei Principi di Correggio) tra vaniglia, Bourbon e frutto della passione contaminato di cacao e  cannella.

I Giardini di Marzo di Varrazze (Savona), regno di Marco Venturino, presenterà "Bocca di Rosa", un tripudio musicale di cioccolato bianco bagnato con acqua di rose.

Elisabeth Stolz, dell'Osteria Hubebauer di Varna nel Bolzanese, sarà in gara con "Gioia Verde". Protagonisti i semi di zucca, che dalle sue parti si chiamano "pistacchio della Stiria" per la loro colorazione verde.

Intanto ieri, al Gelato Museum  Carpignani (partner della manifestazione con Sigep) si è svolta la finale italiana con i 16 finalisti selezionati tra oltre 2000 aspiranti arrivati da ogni angolo del Paese. Tra i finalisti anche un messinese, un cosentino ed un altro reggino oltre a Sottilaro.

Riccardo Caruso del panificio pasticceria gelateria PanDolce di S. Stefano Briga (ME) con il gusto “Nocciolfresh”

Matteo Grizi di Fortini La Gelateria di Albano Laziale (Roma) con il gusto “Meringa Illusion”

Lavinia Mannucci della gelateria Caminia di Firenze con il gusto “Al settimo gelo”

Gian Paolo Porrino della gelateria L’Arte del Dolce di Vittuone (MI) con il gusto “Asprobronte”

Davide Pernaci della pasticceria Stella di Caltanissetta con il gusto “Colomba al Mascarpone”

Renato Marchese della gelateria La Mandorla di San Lucido (CS) con il gusto “Mandorla”

Gabriele Scarponi della gelateria Ara Macao di Albisola Superiore (SV) con il gusto “Sandokan”

Vittorio Erniani della gelateria La Meridiana – Berlicheria d’autore di Ivrea (TO) con il gusto “Merenda Sinoira” La meridiana Ivrea

Francesco Sottilaro della Gelateria Boccaccio di Villa San Giovanni (RC) con il gusto “Fata Morgana” Bar Pasticceria Gelateria Boccaccio

Andrea Riva della gelateria GelArt di Sesto San Giovanni (MI) con il gusto “Ricotta, Carote e Mandorle” Gelart

Fabio Forghieri della Gelateria dei Principi di Correggio (RE) con il gusto “Oceano Indiano” Gelateria Dei Principi

Elisabeth Stolz dell’Osteria Hubenbauer di Varna (BZ) con il gusto “Gioia verde” Hubenbauer

Gianluca Marcianò della Gelateria Matteotti di Reggio Calabria con il gusto “Kalavrìa” Gelateria Matteotti

Gaia Mecocci della gelateria Dona Malina di Firenze con il gusto “Blend in Rum” Donamalina Cioccolateria Gelateria

Marco Venturino della gelateria I Giardini di Marzo di Varazze (SV) con il gusto “Bocca di Rosa” I Giardini DI Marzo

Rosario Nicodemo della gelateria Il Cannolo Siciliano 2 di Roma con il gusto “Calabria mia” Il Cannolo Siciliano

 

© Riproduzione riservata

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook