Martedì, 06 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società “Le ricette di Rossetto e Cioccolato” per le Feste: ecco 12 delizie per Natale e Capodanno

“Le ricette di Rossetto e Cioccolato” per le Feste: ecco 12 delizie per Natale e Capodanno

Ecco “Le ricette di Rossetto e Cioccolato” per Natale in collaborazione con il blog rossettoecioccolato.net della giornalista e foodblogger Valeria Zingale, pubblicate nello speciale della Gazzetta del Sud.

 

TARTINE CON INSALATA RUSSA 

Tagliare a cubetti le carote e le patate. Lessare separatamente le due verdure, partendo da acqua fredda salata: dal levarsi del bollore calcolare al massimo una decina di minuti. Scolare al dente. Lessare anche i pisellini in acqua bollente salata. Preparare le uova sode. Una volta fredde, sgusciarle e tagliarle a pezzetti. Raccogliere in una ciotola le verdure raff reddate e scolate bene dall’acqua, unire le uova e condire con sale, pepe e maionese. Ritagliare il pane con le apposite formine e farcire gli strati con l’insalata russa, decorare con pistacchio tritato e tuorlo d’uovo grattugiato.

INGREDIENTI
(4 persone)

250 g carote pelate
250 gr patate
pelate
125 g piselli
2 uova sode
Maionese q.b.
Sale q.b.
Pistacchio tritato
Pane per tartine

 

SCACCIATA ALLA MESSINESE

Impastare la farina con zucchero, lievito sciolto in poca acqua tiepida e la restante acqua. Aggiungere l’olio e infi ne il sale. Formare un panetto e fare lievitare in un contenitore coperto con pellicola, fi no al raddoppio. Intanto lavare e aff ettare la scarola e farla sgocciolare bene, tagliare a metà i pomodorini. Dividere l’impasto in due parti uguali. Stendere una base sottile in una teglia coperta con carta forno. Farcire con acciughe, tuma, scarola e pomodoro. Regolare di sale e pepe, condire con olio di oliva e richiudere con la restante pasta, sigillando bene i bordi. Spennellare con un’emulsione di olio e acqua. Fare dei buchi in superfi cie con una forchetta. Cuocere in forno a 200° per circa 20 minuti fi no a colorazione.

INGREDIENTI
(4 persone)

500 g farina di semola
325 ml circa di acqua
5 g lievito di birra
1 cucchiaino
zucchero
12 g sale
10 g olio evo

Per farcire:
1 mazzo scarola
Pomodorini q.b.
300 g tuma
Acciughe salate
Olio evo
Sale e pepe

 

SCIALATELLI AL PESTO CON FRUTTI DI MARE

Fare spurgare le vongole, pulire le cozze e eliminare il fi lo. Fare aprire i frutti di mare in due pentole separate con un fi lo di olio e gambi di prezzemolo. Una volta aperte tutte le conchiglie, togliere dal fuoco e fi ltrate l’acqua di cottura. In una padella capiente far rosolare l’aglio con l’olio e unire i pomodorini a pezzetti, cozze e vongole, in parte sgusciate, e l’acqua di cottura, unire il pepe, far restringere e poi mettere da parte. Frullare le foglie di basilico e prezzemolo con aglio, sale e olio fi no ad ottenere un pesto della giusta consistenza. Cuocere la pasta al dente, condirla con il pesto e unire i frutti di mare.

INGREDIENTI
(4 persone)

400 g scialatelli
1,5 kg di cozze e vongole
2 spicchi aglio
1 mazzetto basilico
1 mazzetto
prezzemolo
Sale e pepe
Olio evo

 

PACCHERI CON SUGO DI BACCALA' ALLE OLIVE

Pulire il baccalà eliminando la pelle e le lische. Tagliarlo a cubetti. Far rosolare la cipolla tritata e il peperoncino con l’olio, unire i pomodorini a pezzetti e cuocere per una decina di minuti. Aggiungere il baccalà, i capperi dissalati e le olive nere a pezzetti. Regolare di sale e portare a cottura. Lessare la pasta in abbondante acqua salata, quindi scolarla al dente. Condire la pasta con il sugo di baccalà, aggiungendo un po’ di acqua di cottura per mantecare bene il sugo. Aggiungere il prezzemolo tritato e servire.

INGREDIENTI
(4 persone)

320 g paccheri
400 g baccalà già ammollato
1 cipolla
400 g di
pomodorini
1 peperoncino
1 manciata di
capperi
1 manciata di olive nere
Prezzemolo
Sale
Olio evo

TAGLIATA DI TONNO IN CROSTA DI PISTACCHI

Scaldare olio e cipolla tritata in un tegame, unire i piselli surgelati, salare, aggiungere un bicchiere di acqua, coprire con coperchio e portare a cottura. Frullare col mixer ad immersione. Ricavare dal tonno 4 tranci della forma più regolare possibile. Per la copertura, mescolare la senape e il tuorlo sbattuto e spennellare il pesce. Ricoprire con la granella di pistacchio. Cuocere il tonno in una padella antiaderente rigirandolo spesso per farlo dorare da tutti i lati, raggiungendo la cottura desiderata. Posizionare il tonno tagliato a fettine in un piatto e completare la preparazione aggiungendo la salsa di piselli e le foglie di menta

INGREDIENTI
(4 persone)

400 g di tonno
250 g di pistacchi tritati
60 g di tuorlo
60 g di senape cremosa
Olio evo

Per la salsa di piselli:
200 g piselli
Cipolla
Olio evo
Sale
Menta

 

BACCALÀ SPEZIATO IN PASTELLA E FRITTO

Tagliare i fi letti di baccalà in pezzi. Coprire con la marinata e lasciare in fresco per 3 ore. Preparare la pastella mescolando la farina con il lievito sciolto in poco latte tiepido, lo zaff erano, l’olio e la grappa, fi nché non otterrete un composto senza grumi della giusta consistenza. Fare lievitare per 2 ore circa. Scaldare l’olio in un tegame, scolare il baccalà dalla marinata e immergere ogni pezzo nella pastella, facendola aderire da ogni lato. Friggere il baccalà fi nché sarà croccante e ben dorato in superfi cie. Poi far sgocciolare su carta assorbente e regolare eventualmente di sale.

INGREDIENTI
(4 persone)

Mezzo chilo di baccalà già ammollato
Olio di arachidi per friggere

Per la marinata:
Olio evo
1 limone
Peperoncino in polvere

Per la pastella:
100 grammi di farina
Mezzo bicchierino di grappa
5 grammi di lievito di birra
Un pizzico di zafferano
Latte tiepido q.b.
Due cucchiai di olio evo

 

ROTOLO DI TACCHINO

Aprire a libro le fette di tacchino, assottigliarle con un batticarne, condire con sale e pepe. Preparare le uova sode e sgusciarle. Disporre sul tacchino le fette di pancetta, uno strato di salsiccia sbriciolata, la provola a cubetti. Sistemare al centro le uova sode allineate. Richiudere il rotolo e legarlo con uno spago in modo che non si apra durante la cottura. Passare il rotolo nel pistacchio tritato. Riscaldare l’olio con l’aglio e il rosmarino in un tegame basso e fare rosolare il tacchino da tutte le parti. Preriscaldare il forno a 200° e terminare la cottura in teglia per circa 20 minuti, bagnando il tacchino con vino bianco o brodo vegetale. Servire il rotolo di tacchino a fette con patate al forno.

INGREDIENTI
(4 persone)

2 fette grandi di petto di tacchino
100 g salsiccia
sbriciolata
100 gr provola
100 g pancetta
4 uova sode
Sale e pepe
Olio evo
1 spicchio aglio
Pistacchio tritato
q.b.
Rosmarino

 

PANE AI CEREALI

Mescolare acqua e farina con la mano fi no ad omogeneizzare il composto che deve risultare grezzo. Lasciare riposare in autolisi per mezz’ora. Aggiungere il lievito di birra sbriciolato e il malto e impastare. Unire anche l’olio e il sale e continuare a lavorare l’impasto fi nché diventa liscio e omogeneo. Formare un panetto e fare riposare a temperatura ambiente per circa 2 ore, facendo una piega ogni 45 minuti per 2 volte. Dare la forma al pane e fare lievitare in un cestino leggermente infarinato coperto da un telo. Distribuire i semi in superfi cie. Incidere il pane con una lametta e fare cuocere a 220° per 20 minuti, poi abbassare la temperatura a 200° e ultimare la cottura per circa 10 minuti.

INGREDIENTI
(4 persone)

500 g di farina
multicereali
350 ml acqua c.a
6 g lievito di birra
10 g sale
1 pizzico malto in
polvere
12 ml olio evo
Semi vari (lino, girasole, sesamo)

 

CIAMBELLA AL MANDARINO CON CREMA AL MASCARPONE

Montare le uova e lo zucchero, fi nché non otterrete un composto chiaro e spumoso; intanto grattugiare la scorza dei mandarini e mescolarla con lo yogurt. Incorporare nel composto prima l’olio a fi lo, poi lo yogurt, la farina, l’amido di mais e il lievito setacciati e infi ne un pizzico di sale. Amalgamare bene il composto e versarlo in uno stampo da ciambella precedentemente imburrato e spolverizzato con un poco di farina. Infornare a 180° per circa 40-45 minuti. Preparare la crema, lavorando il mascarpone con lo zucchero a velo. A parte montare la panna e amalgamare alla crema con una spatola. Farcire la ciambella con la crema, chicchi di melograno e spicchi di mandarini privati della pelle.

INGREDIENTI
(4 persone)

300 g farina
180 g zucchero
semolato
160 g zucchero a velo
125 g yogurt bianco
50 g amido di mais
70 g olio
extravergine di oliva delicato
12 g lievito per dolci
4 pz mandarini non trattati
3 pz uova
1 pizzico sale

Per farcire:
175 g mascarpone
90 g panna fresca
60 g zucchero a velo
1 melograno

 

TIRAMISÙ

Preparare i savoiardi. Versare in una casseruola 350 g di uova, 240 g zucchero e 10 g di miele e portare alla temperatura di 45°, quindi montare in planetaria con la frusta fi no ad ottenere una massa spumosa. Unire 300 g di farina 00 setacciata con 50 g di fecola e 8 g di lievito. Modellare dei bastoncini su carta forno con una tasca da pasticceria, spolverizzare con zucchero a velo e cuocere in forno a 220° per 7 minuti con valvola aperta o con la porta del forno socchiusa. Per la crema, montare a neve gli albumi. In un’altra terrina montare i tuorli con lo zucchero fi no ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il mascarpone, continuando a mescolare, infi ne gli albumi a neve. Bagnare i savoiardi nel caff è e disporli in una pirofi la. Coprire con uno strato di crema e continuare così con gli strati successivi. Spolverizzare con cacao amaro.

INGREDIENTI
(4 persone)

400 gr di savoiardi
400 gr di
mascarpone
4 uova
100 g di zucchero
Caffè espresso q.b.
Cacao amaro in polvere
Cioccolato

 

CANTUCCI

Montare il burro morbido con lo zucchero, i semi di vaniglia e la scorza di arancia grattugiata, fi no a ottenere una consistenza cremosa. Aggiungere a fi lo le uova con il sale e continuare fi no a che non saranno assorbite. Incorporare farina, fecola e lievito setacciati fi no a ottenere un composto omogeneo e compatto e unire le mandorle tostate. Dividere l’impasto in due fi loni larghi circa 4 cm, posizionarli su carta da forno e spennellarli con uovo sbattuto. Infornare i biscotti a 200° per circa 20 minuti. Sfornare i fi loni, far raff reddare per 15 minuti e tagliarli a fette da 1,5 cm di spessore. Disporli nuovamente nella teglia e farli tostare per una decina di minuti a 150°.

INGREDIENTI
(4 persone)

90 g burro
170 g zucchero di canna
100 g uova
1 pizzico sale
200 g farina bianca
50 g fecola di patate
2 g lievito in polvere
125 g mandorle non pelate tostate
1 baccello di
vaniglia
1 arancia non trattata
Uovo per spennellare

 

CROCCANTE DI NOCCIOLE

Tostare le nocciole in forno per circa 10 minuti. Preparare il caramello facendo sciogliere in una padella antiaderente lo zucchero semolato. Quando sarà completamente sciolto e avrà assunto un colore ambrato, aggiungere nel tegame le nocciole tostate e mescolare bene. Foderare un tagliere con un foglio di carta da forno, spennellare con olio e versare il croccante. Dare la forma desiderata al croccante, aiutandosi con due coltelli grandi e livellare la superfi cie con mezzo limone. Far raff reddare, tagliare in pezzi e servire.

INGREDIENTI
(4 persone)

250 g nocciole
sgusciate
250 g zucchero
semolato
1 limone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook