Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Bari, piantati 1.000 alberi nel quartiere Palese

Bari, piantati 1.000 alberi nel quartiere Palese

Anche quest’anno Fastweb contribuisce a rigenerare le aree verdi del territorio di Bari, con l’obiettivo di migliorare non solo la qualità dell’aria ma anche la qualità della vita degli abitanti. È stato infatti effettuato oggi il nuovo intervento di forestazione e riqualificazione ambientale promosso dalla società con il supporto dei suoi dipendenti che ha portato alla messa a dimora di 1.000 piante, tra alberi e arbusti, nella zona 167 del quartiere Palese accanto al playground comunale in via Minervino. I nuovi esemplari si aggiungono ai mille alberi già messi a dimora da Fastweb nel 2021 nel Parco Urbano Asi con l’obiettivo di migliorare il territorio comunale e contribuire a realizzare un futuro più eco sostenibile per la città attraverso la piantumazione di 3.000 alberi entro il 2023.
L’intervento di forestazione si è svolto con il contributo volontario dei dipendenti e delle loro famiglie che hanno preso parte all’attività odierna di messa a dimora delle piante. Un appuntamento che ha visto la partecipazione, inoltre, del sindaco Antonio Decaro, dell’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli, di Claudia Attanasio, manager of Environmental di Fastweb, Daniela Salzedo, direttrice di Legambiente Puglia, Daniela Cannizzaro presidente del Comitato di quartiere Palese zona 167 e di Alessandro Martella, direttore commerciale di AzzeroCO2.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra il Comune di Bari, Fastweb, il Comitato di quartiere Palese zona 167 e l’associazione Trame, vincitori del bando Rigenerazioni Creative promosso dalla ripartizione Urbanistica per il recupero e la gestione dell’area pubblica. L’iniziativa, che andrà ad integrarsi con il progetto promosso sull’area dalle due associazioni locali, si inserisce nell’ambito di Mosaico Verde, la campagna nazionale per la riqualificazione di aree urbane ed extraurbane e la tutela dei boschi esistenti ideata e promossa da AzzeroCO2 e Legambiente, alla quale Fastweb ha aderito lo scorso anno impegnandosi nella messa a dimora di 9.000 alberi in tre anni nelle periferie di Milano, Roma e Bari.
Scopo dell’intervento nel quartiere Palese è quello di restituire alla comunità uno spazio a contatto con la natura e un luogo di aggregazione. Gli alberi e gli arbusti piantati contribuiranno inoltre a ridurre l’inquinamento atmosferico e mitigheranno gli effetti delle isole di calore creando nuove zone d’ombra e rendendo l’area più fruibile anche nelle stagioni più calde. Importante anche il ruolo che il nuovo verde avrà nel migliorare il quartiere dal punto divista paesaggistico. Particolare attenzione è stata posta nella scelta delle specie individuate tra quelle coerenti con le condizioni climatiche e naturalistiche del territorio, tra le quali l’orniello, il frassino, il lentisco e il pino d’Aleppo. Oltre alle attività di messa a dimora i partecipanti più piccoli hanno potuto prendere parte a un laboratorio creativo dedicato alla scoperta degli alberi stagionali di ulivo e arancio.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook