Giovedì, 15 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Valerio Vermiglio, 45 anni oggi: l'argento alle Olimpiadi 2004 che brilla ancora

Valerio Vermiglio, 45 anni oggi: l'argento alle Olimpiadi 2004 che brilla ancora

Nato a Messina, è un pallavolista, di ruolo palleggiatore. Debutta in Serie A nel 1994 con la Sisley Treviso e in Nazionale il 28 maggio 1999. Gioca a Treviso, Salerno, Falconara, Padova, Parma, Macerata e, in Russia, Zenit Kazan e Volejbol'nyj Klub Fakel. A stagione 2014/15 iniziata, dal Piacenza si trasferisce in Iran.

Il ritorno di "highlander" Vermiglio: "Voglio essere un esempio per i giovani" - FOTO

Nella stagione 2016/17 prima è in Argentina, poi torna in Italia per tesserarsi con la società di Santa Croce sull'Arno, che milita in serie A2. Dopo un annuncio di ritiro, nel campionato 2018/19 gioca in serie B a Palermo. In quello successivo, fermato a marzo dalla pandemia, gioca in serie C ma nella stagione 2020/2021 palleggia in A3 per l'Aci Castello.

Conquista 6 scudetti (di cui 1 russo), 5 Coppe Italia e 3 Champions League (quella del 2011/12 con lo Zenit). In Nazionale totalizza 308 presenze, vincendo l'argento alle Olimpiadi di Atene 2004 e l'oro agli Europei del 2003 e 2005.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook