Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Incredibile: né Jacobs né Tamberi nelle nomination di atleta dell'anno

Incredibile: né Jacobs né Tamberi nelle nomination di atleta dell'anno

Non ci sono né Marcell Jacobs né Gianmarco Tamberi tra i tra dieci selezionati per la nomina di atleta dell’anno da parte di World Athletics. Una "dimenticanza" che desta scalpore, almeno in Italia, visto soprattutto che Jacobs ai giochi di Tokyo ha vinto l’oro nei 100 metri e nella staffetta 4x100. «Siamo sorpresi - ha commentato il presidente della Fidal, Stefano Mei - ma concentrati sui risultati ottenuti sul campo. Cronometro e metro non hanno bisogno di opinioni».

«I 10 nominati per l’atleta mondiale maschile dell’anno - si legge sul sito di World Atletics - sono stati selezionati da una giuria internazionale di esperti di atletica leggera, composta da rappresentanti di tutte e sei le aree continentali di World Athletics. Le nomination - sottolinea la federazione mondiale - riflettono la notevole gamma di prestazioni eccezionali a cui lo sport ha assistito quest’anno, ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, circuiti di incontri di un giorno e altri eventi in tutto il mondo».

Al campione olimpico e primatista europeo dei 100 metri con 9"80, terzo crono mondiale dell'anno, nonché campione europeo nei 60 metri, sono stati preferiti il mezzofondista ugandese Joshua Cheptegei, il pesista americano Ryan Crouser, l'astista svedese Mondo Duplantis, il norvegese oro olimpico nei 1500 Jakob Ingebrigtsen, il keniano olimpionico di maratona Eliud Kipchoge, il triplista portoghese Pedro Pichardo, il discobolo svedese Daniel Stahl, il lunghista greco Miltiadis Tentoglou, il decatleta canadese Damian Warner, il norvegese fuoriclasse dei 400 ostacoli Karsten Warholm. Tutti campioni olimpici. Come Jacobs.

© Riproduzione riservata

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook