Lunedì, 08 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport L'Inter saluta Christian Eriksen: ufficiale la rescissione del contratto

L'Inter saluta Christian Eriksen: ufficiale la rescissione del contratto

E' ufficiale l'addio di Eriksen all'Inter. Lo ha reso noto oggi lo stesso club nerazzurro con una breve nota: "L'Inter comunica di aver trovato un accordo per la rescissione consensuale del contratto di Christian Eriksen. Il club e tutta la famiglia nerazzurra abbracciano il calciatore e gli augurano il meglio per il suo futuro. Anche se oggi le strade dell’Inter e di Christian si separano, resterà un legame forte e indissolubile. I momenti più belli, i gol e le vittorie, l’abbraccio dei tifosi fuori da San Siro nel celebrare lo Scudetto: tutto resterà sempre fissato nella storia nerazzurra".

Un saluto speciale per il centrocampista, protagonista in neroazzurro con Antonio Conte in panchina e sfortunato all'Europeo, quando con la Danimarca tenne tutti con il fiato sospeso: nella sfida contro la Finlandia fu colpito da un malore e, dopo il provvidenziale intervento del compagno Kjaer, gli è stato praticato un massaggio cardiaco per diversi minuti, coperto e "protetto" dalla sua squadra.

Dopo il recupero, Eriksen potrà riprendere a giocare, ma non in Italia, dove non è permesso scendere in campo con un defibrillatore sottocutaneo che gli impedisce di ottenere l'idoneità sportiva. Il danese potrà, invece, giocare in altre nazioni e tra le ipotesi potrebbe esserci proprio la Danimarca, l'Olanda o l'Inghilterra.

"Il tuo sorriso, la tua eleganza, la tua educazione. Classe e valori d’altri tempi, da grande uomo e professionista. Oggi ufficialmente si interrompe il tuo contratto con l’Inter ma questo legame d’amore tra Christian e il club e i tifosi, chiunque nel mondo abbia il nero e l’azzurro nel cuore, non avrà mai una data finale". Così, su Instagram, il vicepresidente dell’Inter, Javier Zanetti. "Sempre al fianco dello straordinario uomo e campione, con tanti traguardi vissuti insieme. E la gioia più grande: vederti riprendere in mano la tua carriera, la tua vita. Buona fortuna Eriksen e grazie da tutti noi, da tutta l’Inter e gli interisti, da chiunque ami lo sport e i suoi valori. Questa sarà sempre casa tua".

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook