Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Alcaraz trionfa a Madrid: è il nuovo schiacciasassi, ma a Roma non ci sarà...

Alcaraz trionfa a Madrid: è il nuovo schiacciasassi, ma a Roma non ci sarà...

«Credo che a Roma non andrò, dovrò esser concentrato al 100% su Parigi. Preferisco rinunciare e recuperare per arrivare al meglio al Roland Garros». Lo ha detto Carlos Alcaraz, fresco vincitore del Master 1000 di Madrid dopo il successo in finale su Zverev. Gli Internazionali di Roma perdono quindi il tennista spagnolo che era nella stessa parte del tabellone di Sinner.

Il trionfo madrileno

Il 19enne spagnolo, numero 9 del mondo e 7 del seeding ha vinto la finale del Mutua Madrid Open battendo il tedesco
Alexander Zverev, numero 3 del mondo, col punteggio di 6-3, 6-1. Per Alcaraz un trionfo incredibile nel quarto Masters 1000 stagionale con le vittorie in serie, su Rafael Nadal ai quarti di finale e su Novak Djokovic in semifinale. Sul campo intitolato a Manolo Santana, lo spagnolo si è imposto nettamente e da oggi è il numero 6 del ranking Atp: ha dunque centrato l’accoppiata Barcellona-Madrid, con i due successi delle ultime tre settimane. In questo 2022, fin qui, la nuova stella del tennis mondiale ha vinto due Atp 500, a Rio e in Catalogna, e due Masters 1000, a Miami ad aprile e nella capitale spagnola ora.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook