Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Roma, Internazionali di Tennis. Fognini batte Thiem, out Sonego, eliminato con onore Zeppieri FOTO

Roma, Internazionali di Tennis. Fognini batte Thiem, out Sonego, eliminato con onore Zeppieri FOTO

Sono iniziati gli Internazionali di Tennis a Roma in scena dall'8 al 15 maggio. Fari puntati ovviamente sugli italiani e sulle italiane in gara, oltre che su Nadal e Djokovic al maschile e su Swiatek e Badosa al femminile.

Fortunato Sinner che è capitato nella parte bassa del tabellone evitando in un colpo solo Nadal e Djokovic (testa di serie numero uno).

Inizio negativo per gli italiani

Buona la prima per Fabio Fognini agli Internazionali d’Italia, quinto Masters 1000 stagionale dotato di un montepremi 5.415.410 euro, in corso sulla terra rossa del Foro Italico. Il 34enne di Arma di Taggia, numero 56 del mondo, ha la meglio su Dominic Thiem per 6-4 7-6 (5) dopo un’ora e 53 minuti di gioco e attende ora al secondo turno uno fra Sinner e Martinez. Per Fognini si tratta del secondo successo in cinque confronti col 28enne austriaco, rientrato nel tour dopo il lungo stop per l’infortunio al polso destro ed ancora alla ricerca della condizione migliore: l’altra vittoria era arrivata sempre al Foro Italico nel 2018.
Lorenzo Sonego, semifinalista a sorpresa degli Internazionali d’Italia lo scorso anno, non ce l’ha fatta ad avvicinarsi all’impresa. Il numero tre d’Italia e 28 del ranking mondiale è uscito al primo turno, eliminato dal canadese Denis Shapovalov in tre set. 7-6/ 3-6/ 6/ 3 il punteggio a favore del numero 16 del ranking mondiale. E’ finito con onore il sogno di Giulio Zeppieri. Il ventenne romano, latinense d’adozione, alla sua prima volta sul campo centrale degli Internazionali d’Italia, si è arreso in due set (6-3/ 6-4) al russo Karen Kachanov, 24 del ranking mondiale. «Zeppo» soprannome di battaglia, numero 229 della classifica Atp era arrivato a esordire nel tabellone principale di un Master 1000 battendo a sorpresa nelle qualificazioni prima il numero 47 Alex Molcan e poi Maxime Cressy numero 64. Anche la prima tennista azzurra esce di scena subito: Martina Trevisan, n.82 del ranking, è stata sconfitta 6-4 6-2, in un’ora e 39 minuti, dalla cinese Shuai Zhang, n.42 Wta. Nel secondo match programmato sul Centrale (nel primo un redivivo Stan Wawrinka ha battuto 3-6 7-5 6-2 Riely Opelka) la Trevisan ha ceduto alla 33enne di Tianjin dopo essere partita bene ed essersi portata sul 2-0. Poi però la Zhang ha trovato fluidità di colpi e ha vinto il primo set. Più facile il secondo, concluso 6-2. Stamattina era stato anche eliminato l'altro azzurro in gara Flavio Cobolli eliminato da Brooksby in due set.

Tutti gli italiani in gara e le sfide del primo turno

Passaro - Garin 3-6, 2-6

Cilic  - Arnaldi 6-1, 6-4

Brooksby - Cobolli 6-3, 6-4

Sonego - Shapovalov 6-7, 6-3, 3-6

Khachanov - Zeppieri 6-3, 6-4

Fognini - Thiem 6-4, 7-6

Martinez - Sinner (domani)

Nardi - Norrie (domani)

Zhang - Trevisan 6-4, 6-2

Bencic- Cociaretto 6-4, 6-2

Giorgi - Tomljanovic

Dove seguire il torneo in televisione

Il meglio degli Internazionali d’Italia, al Foro Italico di Roma, in esclusiva in chiaro su Mediaset. Ogni giorno da lunedì 9 a venerdì 13 maggio verrà trasmesso sul canale 20 un match, poi sabato 14 e domenica 15, una semifinale e la finale, in diretta su Italia 1. La telecronaca delle sfide è affidata a Giampaolo Gherarducci e a Riccardo Trevisani, con il commento tecnico di Francesca Schiavone, prima tennista italiana ad aver vinto un torneo del Grande Slam, il Roland Garros, nel 2010. Prima e dopo le partite, inoltre, da Roma, lo studio condotto da Lucia Blini con ospite Francesca Schiavone, analizzerà i match, mentre inviato sui campi per interviste e commenti, ci sarà Federico Mastria.

Su Sky

Dall’8 al 15 maggio appuntamento con gli Internazionali BNL d’Italia e il Foro Italico sarà il centro della programmazione Sky Sport. Come per tutti gli ATP Masters 1000, anche per Roma doppio canale: Sky Sport Tennis e Sky Sport Uno, per seguire le oltre 100 ore di programmazione. Lo studio sarà condotto da Eleonora Cottarelli, mentre gli inviati saranno Stefano Meloccaro e Angelo Mangiante Alle telecronache si alterneranno Elena Pero, Luca Boschetto, Pietro Nicolodi, Paolo Ciarravano, Alessandro Lupi, Fabio Tavelli e Federico Zancan, affiancati nel commento oltre che da Paolo Bertolucci, anche dal capitano azzurro di Coppa Davis, Filippo Volandri e da Paolo
Lorenzi, Laura Golarsa, Raffaella Reggi e Stefano Pescosolido.

Su SuperTennis 

Il palinsesto speciale inizierà nella giornata di lunedì e si protrarrà, ovviamente, fino a domenica per il gran finale del 15 maggio. Una programmazione dal titolo "Tutto il Foro minuto per minuto", un contenitore fondamentalmente diviso in tre blocchi. Il primo blocco partirà mezz'ora prima dell'inizio dei match femminili, sotto la conduzione di Elena Ramognino che avrà, nel suo salotto, talent e ospiti che presenteranno la giornata. All'interno del contenitore non mancheranno la rassegna stampa affidata a Dario Castaldo e la rubrica "L'indiscreto", curata da Vincenzo Martucci.

IN STUDIO
Spazio, poi, al tennis giocato. I match femminili del torneo del Foro Italico saranno intervallati dallo studio di continuità condotto da Giorgio Spalluto. Insieme a lui, l'ex Davisman Giorgio Galimberti, affiancato dalla lavagna tattica di Simone Bertino commenteranno le gesta di campioni e campionesse della racchetta in campo ma anche fuori, con uno spazio speciale dedicato alle attività collaterali del torneo, storico colore che rende gli Internazionali BNL d'Italia un torneo unico a livello di iniziative e di location.

IN SERATA
Arriva poi la programmazione serale, che comprende gli ultimi match di giornata con i conseguenti approfondimenti a caldo. "Tutto il Foro minuto per minuto" arricchisce la programmazione di SuperTennis con lo studio condotto da Lucrezia Marziale, un vero e proprio talk show ricco di contenuti, ospiti e commenti. Una sorta di anello di congiunzione tra la lunga giornata di tennis che sta per andare in archivio e quella successiva, che sarà presentata nei dettagli. Si darà ovviamente doveroso spazio agli incontri che concluderanno il combined romano. A tal proposito, come detto in precedenza, su SuperTennis ci sarà spazio anche per il torneo ATP Masters 1000 con un match al giorno che sarà proposto in differita alle ore 23.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook