Mercoledì, 06 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport MotoGp, doppietta Ducati a Le Mans: vince Bastianini davanti a Miller

MotoGp, doppietta Ducati a Le Mans: vince Bastianini davanti a Miller

Terza vittoria stagionale per un super Enea Bastianini, che con la sua Ducati del team Gresini trionfa a Le Mans in 41'34"613 davanti alla rossa ufficiale di Borgo Panigale guidata da Jack Miller. Chiude il podio un’altra moto italiana, l’Aprilia di un sempre più sorprendente Aleix Espargaro.

Caduta pesantissima e brutto zero in classifica invece per Pecco Bagnaia, andato a terra nel corso del 21° giro mentre era in lotta per il primo posto con Bastianini. Chiude quarto il leader del mondiale e padrone di casa Fabio Quartararo, che sale a 102 punti ma vede accorciare a -4 Espargaro e -8 proprio Bastianini. Solo un sesto posto per la Honda di Marc Marquez, preceduta dalla Ducati Pramac di Johann Zarco. Fuori entrambe le Suzuki di Rins e Mir, cadute rispettivamente nel corso del 3 e 14 giro.

Bastianini: "Vittoria inattesa"

«Sono davvero contento per questa gara, è una vittoria inattesa perché è stato un weekend complicato con qualche caduta. Ma in gara avevo un passo molto buono. Quando ho visto Bagnaia vicino, ho capito che inizialmente dovevo restare dietro, per poi provare a superarlo per farlo innervosire un po'. Alla fine sono riuscito a vincere grazie anche al lavoro del mio team». Questo il commento di un euforico Enea Bastianini dopo il trionfo a Le Mans. Per il pilota azzurro della Ducati del team Gresini, a -8 dalla vetta della classifica piloti, è la terza vittoria stagionale dopo quelle ottenute in Qatar ed Austin.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook