Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Malore sugli spalti durante la sfida al Barça, il portiere del Cadice lancia il defibrillatore ai tifosi

Malore sugli spalti durante la sfida al Barça, il portiere del Cadice lancia il defibrillatore ai tifosi

Quarta vittoria consecutiva in campionato per il Barcellona di Xavi, avversaria dell’Inter nel girone di Champions, che nella quinta giornata della Liga piega per 4-0 a domicilio il Cadice. Per i catalani - che si portano così a 13 punti in classifica, sorpassando provvisoriamente in vetta il Real - in gol De Jong, Lewandowski, Ansu Fati e Dembelè. All’81', però, match sospeso per oltre 40 minuti a causa di un malore che ha colpito un tifoso sugli spalti. Il direttore di gara, accortosi della situazione, ha sospeso il match per far sì che l’uomo venisse soccorso e poi portato in ospedale. Toccanti le immagini con il portiere del Cadice Ledesma che corre verso la sua panchina e poi lancia un defibrillatore in curva per passarlo ai sanitari.

Un silenzio surreale. Uno stadio ammutolito col match per volontà dell'arbitro perché c'era un tifoso in tribuna che aveva avuto, forse un problema cardiaco. Il gioco è stato dunque interrotto per consentire ai sanitari di fiondarsi sulle tribune e prestare soccorso. L'uomo è stato soccorso e in questo momento le sue condizioni sarebbero stabili.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook