Lunedì, 04 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Foto Televisione Luigi Strangis, il cantautore lametino di Amici 21 pronto alla semifinale (con vista sulla vittoria)

Luigi Strangis, il cantautore lametino di Amici 21 pronto alla semifinale (con vista sulla vittoria)

di

Ad un passo dalla finale. Intanto la semifinale di sabato prossimo se l'è guadagnata puntata dopo puntata Luigi Strangis, il ventenne cantautore di Amici21 che, dalla sua Lamezia Terme, è subito arrivato ai cuori di chi lo ascolta. Perchè lui ha qualcosa da raccontare, perchè lo fa con uno stile inconfondibile, con una marca precisa con la quale ha firmato il suo percorso nella scuola più famosa d'Italia.

Sarà che Luigi la sua chitarra l'abbraccia (se n'è accorto anche Alex Britti, durante una collaborazione che risale a qualche mese prima dell'inizio del talent), sarà che canta con la voce di chi ha urgenza di dire le cose. Sarà che alle spalle, sulle spalle, ha una storia di quelle che cambiano la vita. E si sente.

Quattro singoli già pubblicati, l'ultimo s'intitola "Tienimi stanotte" ed ha debuttato alla posizione numero uno della chart di iTunes. Prima era toccato a "Muro" (produzione di Canova), "Vivo" (con Iacopo Sinigaglia)  e "Tondo" (regalo di Enrico Nigiotti), tutti campioni di stream su Spotify.

Ora che l'amore del suo pubblico è stato provato a suon di numeri, anche al di fuori del contesto televisivo, a Luigi non resta che superare l'ultimo ostacolo. Sabato sera, durante l'ottavo serale, il penultimo della stagione, Strangis si presenta da favorito. Forse (forse!) solo Sissi potrebbe insidiargli la vittoria. Ma il calabrese ha di più, e lo dimostrerà.

Le regole della semifinale

I semifinalisti sono 7 (3 ballerini e 4 cantanti), in finale andranno in 5. I primi 3 verranno fuori dalle prime 3 manche (che stavolta si voteranno in "positivo"). I 4 restanti andranno al ballottaggio, che assegnerà gli ultimi due posti disponibili. La prima gara sarà di canto, la seconda di ballo, la terza ancora di canto.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook