Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Foto Televisione Amici 21, il lametino Luigi Strangis è in finale: "Non ci credo, grazie mamma e papà!" FOTO

Amici 21, il lametino Luigi Strangis è in finale: "Non ci credo, grazie mamma e papà!" FOTO

di

"Non ci credo, grazie mamma, grazie papà!". Forse è stato più difficile del previsto, ma ce l'ha fatta. Luigi Strangis ha "vinto" un posto finale (con Sissi, Michele, Alex, Albe e Serena). Dopo chitarra, contrabbasso e batteria, il traguardo di un'intera stagione se l'è conquistato al piano. Col forte della sua voce, con l'intensità dell'interpretazione, con l'onestà della sua musica. "E non abbiam bisogno di parole per spiegare" che i punti della giuria non potevano che essere suoi.

La cronaca della semifinale

E' per Sissi la prima maglia della finale. La cantante, in squadra con Lorella Cuccarini e Raimondo Todaro, vince la prima gara contro Luigi (che esegue "Eppur mi son scordato di te" citando Hendrix, pur rispettando le frasi musicali di Formula3). Ma perde la seconda, ancora contro il cantautore di Lamezia che stavolta sceglie "Malo" per riscriverci su il proprio personale discorso contro la violenza sulle donne (e fa di ogni compito un'occasione, così commenta la sua esibizione il giudice di Stefano De Martino). Poi la sfida decisiva vinta contro Alex, che la proietta direttamente tra i cinque che la prossima settimana si sfideranno per il trionfo definitivo.

La seconda manche è di ballo. E, tra una ennesima lezione di danza della maestra Celentano e lo sconforto del suo bersaglio preferito Dario, se l'aggiudica senza troppi problemi Michele. Il ballerino classico, a suon di coreografie da etoile, perde solo contro Serena, ma si merita comunque un posto tra i finalisti.

Terza manche, ancora canto. Luigi contro il rivale (ormai) storico Alex. Strangis perde, ma Rudy lo rischiera, ancora contro Alex. "Luigi, vince la tua anima rock" (Emanuele Filiberto). "Ti auguro di mantenere per sempre la stessa prepotenza rock" (Stefano De Martino). E' il momento di sparigliare con un guanto di sfida: ancora Luigi, stavolta contro Albe. Ma su un pezzo di Justin Bieber, Albe si presenta a sorpresa al piano e, nonostante l'accordo aperto con cui Luigi chiude la performance, lo supera. Un punto ciascuno, tocca giocarsi il tutto per tutto. Così Luigi non si tira indietro, semmai si fa avanti, più di tutti. Vince, convince e va. In finale.

Restano in quattro per due posti. Albe, Alex, Dario e Serena. Due cantanti, due ballerini. Esibizioni, casetta e valigia. Quindi il ritorno nello studio vuoto, è lì che Maria svela il verdetto. Li chiama uno per uno. Alex sì, Dario no, Albe e Serena... parimerito. Un siparietto per far credere alla coppia che sarebbe toccato a loro scegliere a chi sarebbe andata l'ultima maglia disponibile... ma era uno scherzo.

Per la prima volta nella storia di Amici, nell'edizione 2021, sabato prossimo, i finalisti saranno 6.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook