Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Tokyo 2020

Home Foto Tokyo 2020 Olimpiadi, il mondo celebra le imprese di Jacobs e Tamberi: “Difficile da credere” I TITOLI PRINCIPALI

Olimpiadi, il mondo celebra le imprese di Jacobs e Tamberi: “Difficile da credere” I TITOLI PRINCIPALI

I titoli di tutto il mondo celebrano le imprese di Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi, con titoli che esaltano i loro exploit e sottolineano l’effetto sorpresa. "Jacobs folgorante» titola a pagina 17 L’Equipe, che dedica alla vittoria un corsivo dal titolo 'Sorpresa': «Il dopo-Bolt - scrive il quotidiano francese - nessuno si era accorto di Marcell Jacobs che stava piombando a una velocità del genere dall’Italia. Soprattutto nessuno ai Giochi. I 100 m non sono abituati ad aprirsi a tutti i pretendenti. Bisogna bussare prima di entrare». Il tema sorpresa domina anche sul New York Times: "Gli italiani sorprendono anche loro stessi nei 100 metri e nel salto in alto». Sulla vittoria di Tamberi, la BBC propone un servizio dal titolo «Tokyo: per la prima volta dal 1912, due atleti si spartiscono la medaglia d’oro in un’Olimpiade». «Olimpiadi: Lamont Marcell Jacobs diventa il nuovo re dei 100m per la gloria dell’Italia» è il titolo del britannico Guardian. Lo spagnolo El Mundo titola su Jacobs: «Nuovo re dei 100m, la sua storia è la storia di sua madre». Le Monde apre con «Jacobs, un outsider nuovo re dei 100 metri». «Difficile da credere» è il titolo del tedesco Spiegel su una grande foto di Jacobs che corre con il tricolore sulle spalle. L’altro tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung celebra Jacobs definendolo «Il successore di Bolt in una serata tinta di azzurro».

Il giorno dopo dei due campioni olimpici di Tokyo

Jacobs esagera: “Italiano incredibili, risponderò a tutti... uno ad uno”

«Io in Texas sono solo nato: da quando ho 10 mesi vivo in Italia, e l’Italia è il mio Paese». Lo ha ribadito Marcell Jacobs, in collegamento video dal villaggio olimpico nella notte, dopo lo storico oro dei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Una notte di festa alle spalle, in auto, al villaggio, in camera, per il velocista azzurro, che sul suo profilo Instagram ha postato molti dei numerosissimi messaggi di esultanza sui social da tifosi italiani, famosi e non. «Siete incredibili! Ho sentito tutto il vostro supporto! Promesso che piano piano risponderò a tutti».

Tamberi e la vita da passare... in bianco: “Non dormirò mai più”

«Sono le 6 di mattina e ho paura di andare a dormire... non voglio svegliarmi da questo sogno che sembra cosi tanto realtà!». Lo ha scritto, in un post pubblicato su Instagram durante la sua notte insonne, Gianmarco Tamberi, medaglia d’oro nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Ieri, pochi minuti dopo aver conquistato l’oro ex aequo con il qatariota Mutaz Barshim, l’azzurro aveva detto: «Ora non dormirò mai più».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook