Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Tokyo 2020

Home Foto Tokyo 2020 Olimpiadi: Rodini, Cesarini, schermidori e canottieri. Festa grande a Fiumicino per le “medaglie” azzurre FOTO

Olimpiadi: Rodini, Cesarini, schermidori e canottieri. Festa grande a Fiumicino per le “medaglie” azzurre FOTO

Mentre il medagliere azzurro cresce (alimentato più da bronzi che ad altri metalli pregiati) è tempo di rientrare alla base per alcuni degli eroi italiani delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Fiumicino aveva già accolto Vito Dall'Aquila, prima medaglia dell'intera competizione. Molto più consistente il secondo sbarco capitolino. A cominciare proprio dalla coppia iridata formata da Valentina Rodini e Federica Cesarini, che ha completato alla grande la rimonta nel canottaggio. Festa grande anche per gli schermitori, guidato dall'immarcescibile Aldo Montano, che ha appeso la sciabola al chiodo dopo una carriera lunga 25 anni. E lo ha fatto cingendosi d'argento.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook