Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Tokyo 2020

Home Foto Tokyo 2020 Olimpiadi Tokyo, vela d'oro con Tita e Banti! Ciclisti azzurri in finale con record. Italbasket e Italvolley eliminate. Risultati italiani in gara martedì 3 agosto

Olimpiadi Tokyo, vela d'oro con Tita e Banti! Ciclisti azzurri in finale con record. Italbasket e Italvolley eliminate. Risultati italiani in gara martedì 3 agosto

LANCIO DEL MARTELLO DONNE - Fantini 12a. La polacca Anita Wlodarczyk vince l'oro nel martello donne con la misura di 78,48. Argento alla cinese Zheng Wang, bronzo alla polacca Malwina Kopron. Sara Fantini chiude al 12° posto. Dopo aver lanciato a 71,68 nelle qualificazioni in finale si ferma a 69,10.

ZANE WEIR - Finale nel lancio del peso. Zane Weir è in finale nel getto del peso! Con una misura 21.25 è terzo nel gruppo B e in finale con la quinta misura assoluta. Fabbri fuori dalla finale.

ATLETICA 5MILA - Crippa eliminato. Niente da fare per Yeman Crippa, che crolla nell'ultimo chilometro della sua batteria dei 5mila e chiude in 13'47"12. Eliminato col 15° posto in batteria.

PESO - Ponzio eliminato. Nick Ponzio non migliora la sua misura e con 20.28 è decimo nel gruppo A delle batterie del getto del peso. L'azzurro è eliminato.

VOLLEY. Ci hanno provato fino all'ultimo i pallavolisti azzurri, ma alla fine l'ha spuntata l'Argentina al tie-break al termine di una gara che gli italiani avrebbero dovuto portare a casa. Andamento altalenante nel quarto di finale di Tokyo, con gli azzurri avanti nel primo set, rimontati e sorpassati prima di riagganciare la preda sudamericana e portare la gara al quinto e decisivo set. L'Argentina ha avuto la meglio per 15-12, dopo che gli azzurri erano stati in vantaggio nel tie-break. Ecco il punteggio finale: 21-25, 25-23, 25-22, 14-25, 15-12. Dichiarazioni e tabellino.

BASKET. Non è bastato un quarto quarto divino di Fontecchio agli azzurri di Meo Sacchetti. Troppo il gap scavato dalla Francia nel secondo e nel terzo parziale (nel primo era avanti l'Italia). Alla fine i transalpini hanno guadagnato l'accesso ai quarti battendo gli azzurri per 84 a 75. Tanto di cappello, comunque, a Melli e compagni che hanno fatto il massimo possibile dal preolimpico in poi.

Fontecchio amareggiato. "C'è molto dispiacere e delusione, ce la potevamo fare, eravamo lì, pari, 2-3 punti sotto, fa male perché abbiamo dimostrato di poter stare a questo livello, di poter entrare tra le prime 4". Lo ha dichiarato l’azzurro del basket Simone Fontecchio dopo il ko con la Francia ai quarti di finale del torneo olimpico. "Non è facile fare subito un’analisi lucida del torneo, ma dobbiamo cercare di prendere quello che di buono c'è stato.

CICLISMO - prova a inseguimento maschile. Il quartetto italiano della prova di ciclismo su pista inseguimento ha ottenuto la qualificazione alla finale per l’oro stabilendo il nuovo record del mondo della specialità in 3'42».307, migliorando il precedente record dalla Danimarca in 3'44.672 che risaliva al 2020.

La finale. La gara per l’oro tra Italia e Danimarca (altre semifinalista) è in programma domani all’Izu Velodrome alle ore 18.06 giapponesi (11.06 italiane).

Il lavoro che paga. "Oggi siamo arrivati con buona gamba e i ragazzi hanno dimostrato che il lavoro fatto negli anni ha portato davvero a tante cose, a tante emozioni". Lo ha dichiarato Filippo Ganna dopo che l’Italia è approdata in finale con il record del mondo (3'42"307) nella gara ad inseguimento a squadre di ciclismo. "Nel nostro gruppo c'è uno che ha già vinto una medaglia importante (Elia Viviani, oro a Rio nell’omnium; ndr) e lui sa cosa vuol dire vincerla. Dico ai miei compagni di tenere duro 24 ore e poi se vogliono possono ubriacarsi e sarò il primo ad accompagnarli".

VELA. Eccolo il quinto oro per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Con il 6° posto nella medal race Ruggero Tita e Caterina Banti hanno vinto la categoria Nacra 17 della vela. Argento ai britannici John Gimson e Anna Burnet.

NUOTO SINCRO. Cerruti-Ferro ancora seste. Le due azzurre chiudono il tecnico confermando il piazzamento del preliminare del libero.

CICLISMO - prova a inseguimento femminile. È sfumata la possibilità per l’Italia di conquistare una medaglia
nell’inseguimento femminile a squadre. Le azzurre - Rachele Barbieri, Letizia Paternoster, Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini - hanno perso la semifinale con la Germania (che ha fatto registrare il nuovo record del mondo in 4'06''159). E il tempo di 4'10''062 fatto registrare oggi dalle azzurre all’Ize Veledrome vale solo la finale per il quinto o sesto posto.

GINNASTICA ARTISTICA. Simone Biles si prende la grande rivincita. La ginnasta americana, dopo gli attacchi di panico che le hanno impedito è tornata e si prende una medaglia. Dopo giorni di ansia la campionissima americana ha gareggiato alla trave e con un punteggio di 14.000 sale sul podio con la medaglia di bronzo. Oro alla cinese Chenchen Guan (14.663), argento all'altra cinese Xijing Tang (14.233)

ATLETICA - 400 ostacoli.  Il norvegese Karsten Warholm ha vinto l’oro nei 400 hs uomini, chiudendo con il tempo di 45"94, stabilendo anche il nuovo record del mondo. Argento per l'americano Rai Benjamin (46"17), bronzo per il brasiliano Alisson dos Santos (46"72). Ottavo l’azzurro Alessandro Sibilio, che ha chiuso in 48"77.

ATLETICA - salto triplo.  Sono due gli italiani in finale. Si tratta di Andrea Dallavalle ed Emmanuel Ihemeje. Il primo centra l’obiettivo chiudendo al settimo posto con 16.99. Nono posto per Emanuel Ihemeje con 16.88). Fuori dai migliori dodici invece Tobia Bocchi (tredicesimo con 16.78). Al comando c'è il portoricano Pichardo con 17.71. La finale del salto triplo si disputerà alle 4 del mattino di giovedì.

ATLETICA - 200 metri. Fausto Eseosa Desalu ha strappato la qualificazione alle semifinali (20"29), nuovo personale stagionale. Niente da fare per Antonio Baldassare Infantino.

BASKET. Guidata da Luca Doncic (autore di 20 punti, 8 rimbalzi e 11 assist) e da Zoran Dragic (27 punti), la Slovenia è la prima semifinalista del torneo olimpico di basket maschile. Alla Saitama Super Arena, nel primo quarto di finale, gli sloveni hanno sconfitto la Germania per 94 a 70. In semifinale la Slovenia affronterà la vincente del quarto di finale tra Italia e Francia (in campo alle ore 10.20 italiane). Dall’altra parte del tabellone Spagna-Usa (ore 6.40 italiane) e Australia-Argentina (14 italiane)

CANOA. Nella canoa sprint, Francesca Genzo è arrivata settima nella finale del K1 200 metri. L'azzurra aveva chiuso la sua semifinale al quarto posto, l’ultimo utile per disputare la gara che assegnerà le medaglie. Ha invece fallito l’appuntamento con la finale del K1 1000 metri Samuele Burgo, solo quinto nella sua semifinale.

Malagò un po' soddisfatto un po'... imbarazzato: “29 medaglie? Tante, ma non è finita. Accuse di doping? Molto gravi”

“Conosco bene la forza della squadra e conosco i ranking internazionali. Ho sempre detto che avremmo fatto meglio di Rio e lo abbiamo fatto. Sugli ori ho sempre detto che avrebbero inciso tante variabili, ma abbiamo ancora diverse carte a disposizione e tutte le squadre ai quarti di finale: non solo pallavolo, basket e pallanuoto, ma anche il beach volley. E poi abbiamo le Farfalle e i quartetti della pista. Mi sembra tanta roba: era difficile immaginare che a cinque giorni dalla fine delle Olimpiadi avremmo avuto tutte le basi piene”. Lo ha dichiarato Giovanni Malagò commentando, ai microfoni di "Radio anch’io" su Rai Radio 1, gli ottimi risultati ottenuti dall’Italia Team finora ai Giochi di Tokyo. "La favola dello sport - ha proseguito il presidente del Coni - Da sempre sostengo che queste Olimpiadi sarebbero state straordinarie per importanza e complessità. In alcuni casi siamo stati penalizzati, abbiamo lasciato per strada medaglie che molti davano per scontate, ma ne abbiamo prese altre. Orgoglio italiano? Mi sono appellato da subito a questo sentimento, anche sull'onda del successo del calcio agli Europei, e devo dire che tutti gli atleti si sono sentiti appartenenti all’Italia Team con senso di grande fierezza. Jacobs accusato di doping? Queste considerazioni sono veramente fonte di grande dispiacere e anche imbarazzo sotto tutti i punti di vista. Dispiace che qualcuno dimostri di non saper accettare la sconfitta”.

Programma gare e medaglie Olimpiadi martedì 3 agosto

*2:00 ATLETICA - salto triplo maschile (qualificazioni)
Emmanuele Ihemeje, Andrea Dallavalle, Tobia Bocchi

*2:30 CANOA SPRINT - K1 200 metri femminile (semifinali, con eventuale finale alle 4:37)
Francesca Genzo

*3:00 CANOA SPRNT - K1 200 metri maschile (semifinali, con eventuale finale alle 5:21)
Samuele Burgo

*4:37 ATLETICA - 200 metri (batterie)
Antonio Baldassare Infantino

*4:45 ATLETICA - 200 metri (batterie, eventuali semifinali alle 13.50)
Eseosa Fostine Desalu

*5:20 ATLETICA - 400 metri ostacoli maschili (FINALE PER L'ORO)
Alessandro Sibilio

*8:30 CICLISMO SU PISTA femminile - inseguimento a squadre (batterie, con eventuale finale alle 10:26)
Elisa Balsamo, Letizia Paternoster, Vittoria Guazzini, Rachele Barbieri 

*8:33 VELA - Mixed Nacra 17 Foiling (FINALE PER L'ORO, azzurri già a medaglia comunque)
Ruggero Titta e Caterina Marianna Banti

*9:22 - CICLISMO SU PISTA maschile - a inseguimento a squadre (batterie)
Filippo Ganna, Francesco Lamon, Simone Consonni, Jonathan Milan 

*10 - ARRAMPICATA maschile combinata speed (qualificazioni)
Ludovico Fossali, Michael Piccolruaz

*10:00 VOLLEY maschile - ITALIA-Argentina (quarti di finale)

*10:00 BASKET maschile - ITALIA-Francia (quarti di finale)

*11:00 - ARRAMPICATA maschile combinata bouldering (qualificazioni)
Ludovico Fossali, Michael Piccolruaz

*12:00 - EQUITAZIONE salto individuale (qualificazioni)
Emanuele Gaudiano

*12:15 ATLETICA - lancio del peso maschile (qualificazioni)
Nick Ponzio

*12:18 - ATLETICA - 110 metri ostacoli maschili (batterie)
Hassane Fofana

*12:30 NUOTO SINCRONIZZATO duetto tecnico routine (prima parte finale)
Linda Cerruti, Costanza Ferro

*12:42 ATLETICA - 110 metri ostacoli maschili (batterie)
Paolo Dal Molin

*13:00 ATLETICA - 5000 metri (batterie)
Yeman Crippa 

*13:40 ATLETICA - lancio del peso maschile (qualificazioni)
Leonardi Fabbri, Zane Weir

*14:10 - ARRAMPICATA maschile combinata lead (qualificazioni)
Ludovico Fossali, Michael Piccolruaz

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook