Lunedì, 19 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

Zanni, su von der Leyen coerenti, nessuna lezione da M5S

Primo piano
Zanni, su von der Leyen coerenti,nessuna lezione da M5S

STRASBURGO - "La Lega non fa patti da prima repubblica. A differenza di altri non scambiamo la coerenza delle nostre idee e il nostro voto per una poltrona, che sia quella di un vicepresidente o di un commissario. Nessuna lezione dal Movimento 5 stelle". Così il presidente di Identità e democrazia, l'eurodeputato leghista Marco Zanni, in replica alle dichiarazioni diffuse da esponenti del M5S sul voto a Ursula von der Leyen.

"I 5 stelle dicano se intendano rispettare il mandato popolare oppure seguire la pratica già messa in atto per l'elezione di Fabio Massimo Castaldo e della presidente della Commissione Ursula von der Leyen". Così il presidente di Identità e democrazia, l'eurodeputato leghista Marco Zanni. "Ciò che è accaduto lo abbiamo visto tutti, compresi gli italiani che hanno dato in buona fede la loro fiducia ai 5 stelle: un accordo di ferro che vede il Movimento votare insieme con i partiti di Renzi, Merkel e Macron". 

 

 

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook