Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Europa

Home Europa Al via i panel dei cittadini della Conferenza sul futuro Ue

Al via i panel dei cittadini della Conferenza sul futuro Ue

Primo piano
Al via i panel dei cittadini della Conferenza sul futuro Ue

BRUXELLES - Al via la prima sessione dei quattro panel dei cittadini previsti dalla Conferenza sul futuro dell'Europa. Il primo incontro tra 200 cittadini europei avrà luogo tra il 17 e il 19 settembre a Strasburgo. Apre i lavori il panel dedicato all'economia, la giustizia sociale, il lavoro, l'istruzione, i giovani, la cultura, lo sport e la trasformazione digitale. Previsto per il 24-26 settembre il panel dedicato a democrazia, stato di diritto e sicurezza.

A ottobre invece avranno luogo gli incontri su cambiamento climatico, ambiente e salute, dal 1 al 3, e infine quello sulla politica estera e le migrazioni in programma dal 15 al 17. Le discussioni di questa prima sessione si svolgeranno all'interno dell'edificio del Parlamento europeo a Strasburgo.

Le prossime sessioni sono previste a Dublino, Firenze, Varsavia e Maastricht. Ciascun panel dei cittadini europei selezionerà i 20 cittadini che parteciperanno alla plenaria della Conferenza. I cittadini che partecipano all'iniziativa sono stati selezionati da agenzie specializzate, per conto delle istituzioni dell'Ue, utilizzando metodologie che garantiscono che siano rappresentativi della diversità del territorio, sesso, età, contesto socioeconomico e livello di istruzione. I giovani tra i 16 e i 25 anni costituiscono un terzo di ogni panel. Le idee e le raccomandazioni raccolte tramite la piattaforma, i panel e in particolare nelle sessioni plenarie della Conferenza confluiranno in una relazione finale.

© Riproduzione riservata

Con il contributo del Parlamento europeo
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook