Lunedì, 22 Ottobre 2018
ROVIGO

Rissa in campo e su spalti, stop partita

ANSA Sport
© ANSA

ROVIGO, 27 FEB - Il peggio del calcio, con una zuffa
che ha coinvolto giocatori e tifosi sugli spalti, è andato in
scena ieri pomeriggio in un campetto di provincia nel Polesine,
a Bosaro, dove la gara tra la squadra locale e la Junior
Anguillara (seconda categoria) è stata sospesa dall'arbitro al
22' della ripresa. Per riportare la calma in campo e sulle
gradinate sono dovuti intervenire i carabinieri di Badia
Polesine. Uno dei giocatori della formazione padovana
dell'Anguillara, raggiunto da un pugno al volto (probabile
frattura del setto nasale) è stata accompagnato in ambulanza
all'ospedale, dove è stata portata anche la madre di
quest'ultimo; mentre si trovava seduta in tribuna la donna è
stata travolta da due tifosi che sono ruzzolati giù dagli spalti
mentre si azzuffavano. Saranno le forze dell'ordine a
ricostruire chi abbia avuto responsabilità nell'inizio dei
disordini, che le due società si rimpallano vicendevolmente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X