Martedì, 23 Ottobre 2018
ROMA

Nainggolan "basta Belgio, ora solo Roma"

ANSA Sport
© ANSA

ROMA, 26 AGO - "Lascio la nazionale belga. Da oggi
ci sarà soltanto la Roma". Così Radja Nainggolan dopo la mancata
convocazione del ct Martinez. Il giocatore ha confermato una
decisione che era nell'aria visti i rapporti decisamente non
buoni col selezionatore. "Martinez mi ha chiamato un'ora prima
dell'annuncio delle convocazioni. Ha detto che lo scorso giugno,
durante gli altri match di qualificazione ai Mondiali, ha avuto
l'impressione che non fossi concentrato abbastanza. Stavo per
esplodere quando ho sentito quella frase. Tutto questo non ha
senso. Convoca Tielemans, che sta spesso in panchina col Monaco
e gioca pochi minuti a settimana. Quando era deluso, diceva che
i Diavoli Rossi devono giocare nei migliori campionati. Ora
Witsel gioca in Cina e improvvisamente non importa più. Lo
scorso anno ho giocato 53 partite con la Roma, una delle
migliori squadre italiane. Faccio sempre del mio meglio, vado
d'accordo con tutti. Eppure c'è sempre qualcosa. Non andrò
avanti, lascio il Belgio. Da oggi c'è solo la Roma".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X