Venerdì, 21 Settembre 2018
ROMA

Coni: oltre metà inchieste è sul calcio

ANSA Sport
© ANSA

ROMA, 21 NOV - Oltre la metà dei casi d'inchiesta
nello sport riguardano il calcio. Con 4278 fascicoli d'inchiesta
nel triennio 2014-17, la Federcalcio è quella con più casi
aperti tra tutte le federazioni del Coni, comprese le discipline
sportive associate. Si tratta del 55% dei fascicoli sportivi. È
quanto si evince dalla relazione del Procuratore Generale dello
Sport, Enrico Cataldi, illustrata agli Stati Generali dello
sport al Salone d'Onore.
Frodi sportive connesse alle scommesse, abusi su minori e
violenze sessuali, atti di violenza, illeciti di natura
economico-gestionale, costituzione di società fittizie, sono
questi i casi più gravi esaminati dalla stessa Procura Generale
dello Sport presso il Coni. "Sono soddisfatto di aver raggiunto
un obiettivo - ha quindi rivelato Cataldi - che le procure
federali vedono oggi la Procura generale come un organismo di
cooperazione e non sovra ordinato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X