Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Altri dettagli compongono il puzzle di Skoda Kodiaq RS

ROMA - A pochi giorni dal debutto, previsto al Salone di Parigi, Skoda Kodiaq RS, primo suv ad alte prestazioni, si mostra in altri particolari. Le immagini ufficiali diffuse dal brand ceco del Gruppo Volkswagen, mostrano i cerchi in lega leggera da 20 pollici Xtreme con finiture in nero lucido, attraverso i quali si notano le pinze dei freni verniciate in rosso e i dischi freno da 17 pollici. In coda Kodiaq RS è invece caratterizzato dai terminali di scarico a vista e una superficie riflettente che si estende per l'intera larghezza del portellone. Un'altra novità assoluta introdotta dal suv ad alte prestazioni di Skoda è il rinnovato logo RS. Questa coppia di lettere è preceduta dalla V di Vittoria, che ora spicca nell'inedita colorazione rossa, una verniciatura che intende simboleggiare la sportività e la potenza della famiglia RS. Il logo è posizionato in bella evidenza sulla calandra e sul pannello di coda. Altri elementi che sottolineano la dinamicità di Kodiaq RS sono i numerosi dettagli in nero lucido come le calotte degli specchietti retrovisori, ma anche la calandra, i mancorrenti al tetto e le cornici dei cristalli. Il primo suv nella gamma RS di Skoda sarà equipaggiato con il potente motore Diesel 2.0 biturbo da 240 Cv con una coppia massima di 500 Nm a soli 1.750 giri, valori che fanno immaginare il livello delle prestazioni di questa nuova variante della gamma Kodiaq.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook