Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Oltre che con Mahindra, Ford potrebbe allearsi con Volkswagen

Motori
Ford e Mahindra hanno già siglato un primo accordo nello scorso marzo
© ANSA

Ford starebbe esaminando una più stretta collaborazione con l'indiana Mahindra&Mahindra, con cui ha già siglato nello scorso marzo un accordo per produrre assieme suv, veicoli elettrici e sistemi per auto connesse, e potrebbe allargare questa nuova politica di apertura verso partner esterni nientemeno che alla Volkswagen. E' quanto viene riportato dai media Usa dopo un incontro che Jim Hackett presidente CEO di Ford Motor Company ha avuto con 300 manager dell'azienda. L'obiettivo per il costruttore Usa numero 2, dopo General Motors, è quello di ridurre i costi e migliorare i margini di profitto globali pre-tasse passando dall'attuale 4,3% (secondo trimestre 2018) all'8% nel 2020. La progettualità con Mahindra&Mahindra - Gruppo indiano da quasi 21 milardi di dollari che possiede anche la coreana Ssangyong e la torinese Pininfarina - riguarda la condivisione delle capacità produttive e delle future piattaforme (per ridurne il numero complessivo), oltre che sinergie su ricerca e acquisti. Con Volkswagen, invece, Ford starebbe discutendo una importante collaborazione sul fronte dei veicoli commerciali, anche in questo caso per poter abbattere i costi dello sviluppo delle future generazioni dei rispettivi Transit e Transporter/Crafter, soprattutto in funzione della loro elettrificazione. Inoltre - secondo quanto dichiarato da Pablo Di Si, top manager di Volkswagen in America Latina - Ford e Volkswagen potrebbero annunciare nel 2019 una specifica JV per il Brasile le cui discussioni 'stanno progredendo positivamente'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook