Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

I nuovi assi Nokian si chiamano Powerproof e Wetproof

ROMA - Si chiamano Powerproof e Wetproof le nuove gomme estive presentate dal Costruttore finlandese Nokian, rispettivamente, ad alto rendimento sul bagnato e indicate per auto di grossa cilindrata. Si tratta di prodotti di ultima generazione che saranno in vendita dalla primavera 2019 e che, come da tradizione nel settore pneumatici, vengono presentati con sei mesi d'anticipo.

Queste coperture sono state sviluppate per soddisfare le condizioni climatiche tipiche dell'Europa centrale, sono in grado quindi di rendere al meglio con variazioni termiche di oltre 40 gradi e offrono un'ottima resa anche in autunno e in primavera.

Il Powerproof, rientra nella categoria "top", quella delle gomme UHP, ultra high performance: previsto in 51 misure, ha un listino che comprende misure cerchi da 17 a 20 pollici e codici di velocità W (270 km/h) e Y (300 km/h). Dalla Scandinavia sottolineano come permetta di "affrontare ogni condizione estiva con un piacevole equilibrio. La maneggevolezza estremamente stabile e la sterzata logica offrono serenità nei cambi di corsia ad alta velocità e in caso di frenata improvvisa. Lo pneumatico si adatta alla ruvidità della superficie e reagisce immediatamente allo sterzo, soprattutto su strade asciutte e bagnate". Sviluppato con il contributo dell'ex campione del mondo di Formula 1 Mika Hakkinen, prodotto facendo ricorso a diverse mescole, ha come punto di forza il concetto 'Dual Zone Safety'. Questo assicura che l'impronta del battistrada rimanga precisa, su autostrade e viali assolati. La sua struttura di nuova concezione, molto robusta, promette inoltre lunghe percorrenze.

Spiegano i tecnici Nokian: "La Power Zone sulla spalla esterna garantisce maneggevolezza e precisione, grazie a tasselli che rimangono ben fermi, merito del sistema di accoppiamento design 'Slope Groove'. La 'Wet Safety Zone' sul lato interno dello pneumatico massimizza la sicurezza sulle strade bagnate, ottimizzando l'aderenza e mantenendo una gestione razionale e stabile. Le scanalature del flusso trapezoidale dividono la nervatura centrale e la costola più vicina alla spalla interna. Il design, ampio e sinuoso del fondo della scanalatura, consente un'efficace prevenzione dell'aquaplaning, immagazzinando acqua e accelerandone la rimozione tra lo pneumatico e la superficie stradale".

Con Wetproof, la Nokian propone un prodotto adatto alla guida nelle aree particolarmente piovose: è, infatti, specializzato contro l'aquaplaning, il fenomeno di galleggiamento della gomma sull'acqua che provoca perdita di aderenza, che può manifestarsi pericolosamente in determinate condizioni di guida. "Le caratteristiche più importanti - chiarisce il Costruttore - sono le eccellenti capacità di frenata sul bagnato e l'elevata resistenza all'aquaplaning, che rende la guida facile e confortevole anche nei giorni di pioggia". Inoltre è "ben bilanciato tra il massimo comfort e la migliore sicurezza", grazie, sempre, alla tecnmologia Dual Zone Safety. Disponibile in 46 misure, viene proposto con codici di velocità T (190 km/h), H (210 km/h), V (240 km/h) e W (270 km/h) e per ruote da 14 da pollici a 20 pollici.

Riguardo proprio al Wetproof, Jarno Roytio, manager sviluppo prodotto di Nokian Tyres, sottolinea: "Assicura la migliore combinazione possibile di proprietà su bagnato e asciutto. Il suo sviluppo ha richiesto oltre 4 anni e abbiamo testato dozzine di prototipi diversi in tutta Europa. Siamo stati in grado di migliorare molto la presa sul bagnato e la resistenza all'aquaplaning, il che significa che possiamo offrire più sicurezza ai clienti che guidano in condizioni di bagnato".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook