Sabato, 17 Novembre 2018

Volkswagen Tarok pick-up 5 posti in Brasile sfida Fiat Toro

ROMA - Anche Volkswagen replica l'operazione Toro che FCA ha realizzato con successo per il mercato brasiliano (proporre cioè un pick-up a doppia cabina e 5 posti derivato da una architettura suv anziché dal classico telaio dei mezzi commerciali) e svela al Salone di Sao Paulo il suo 'camioncino' per famiglie. Lo fa prendendo in prestito il nome Taroq - già utilizzato dalla Skoda, altro brand del Gruppo Volkswagen - e 'rielaborandolo' con una K finale per richiamare il modello Amarok, cioè il pick-up di maggiori dimensioni e con caratteristiche orientate al trasporto merci.

Lungo circa 5 metri, il Tarok è per il momento una proposta di stile, presentata all'evento di Sao Paulo con un allestimento 'tempo libero' e sicuramente posizionato a cavallo tra il mondo dei veicoli di grande diffusione e quello premium, proprio come lo sono alcune versioni del Fiat Toro. Basato sulla piattaforma MQB, la stessa della Golf, il concept del Tarok è stato esposto in una versione motorizzata con il motore bi-fuel 1.4 TSI da 148 Cv, specifico per il mercato brasiliano, ma l'azienda ha fatto sapere che non appena sarà pronta la versione di produzione (lancio all'inizio del 2019 in Brasile all'interno della gamma Volkswagen Veicoli Commerciali e forse, a seguire, in altri mercati) sotto al cofano del Tarok si troverà il collaudato TDI 2.0 a gasolio con potenza attorno a 150 Cv e, come nel caso del TSI 1.4, cambio automatico a 6 rapporti e trazione integrale.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X