Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo

Tesla-Mercedes, possibile collaborazione per 'van' elettrici

(ANSA) - ROMA, 9 FEB - Tesla e Mercedes Benz potrebbero essere pronte a collaborare nel settore dei furgoni elettrici Sprinter. "Sono in corso dei colloqui, lo scenario è aperto", ha detto a Bloomberg Dieter Zetsche, Ceo della società madre Daimler AG. Le due aziende hanno una storia pregressa. Nel 2009, Mercedes ha acquistato una partecipazione del 9% nella nascente Tesla Motors per 50 milioni di dollari, due mesi dopo ha ceduto il 40% delle sue azioni al governo di Abu Dhabi, ricorda il sito cleantechnica.com. Tesla ha poi fornito a Mercedes la tecnologia delle batterie e della propulsione elettrica per le prime versioni di Smart e per le versioni elettriche della Mercedes classe A e B. Nel 2014, Mercedes ha interrotto la sua relazione con Tesla e ha venduto il resto delle sue azioni per 780 milioni di dollari.

Ora, tornano le voci di una collaborazione. Mercedes ha appena speso 500 milioni per espandere la sua fabbrica nel Sud Carolina di furgoni Sprinter, molti di questi sono alimentati da motori diesel. L'elettrificazione degli Sprinter è già in corso, ma un accordo con Tesla potrebbe accelerare il processo. Zetsche ha anche spiegato, sempre secondo il sito cleantechnica.com, che Tesla potrebbe essere interessata a utilizzare i furgoncini elettrici Sprinter per i suoi veicoli di servizio stradale.

(ANSA)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook