Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Da Nokian gomme invernali per bus 'artico' a guida autonoma

Progettato dalla finlandese Sensible 4 e dalla giapponese MUJI per funzionare anche con climi artici, il bus a guida autonoma Gacha dovrebbe entrare in servizio sperimentale entro la prossima primavera nella capitale scandinava Helsinki, nei suoi sobborghi di Espoo e Vantaa e nella limitrofa Hameenlinna. Le due aziende puntano a produrre dei minibus per uso pubblico da immettere sul mercato già a partire dal 2021.

Per assicurarne la motricità anche con neve, ghiaccio pioggia battente, la Nokian ha fornito dei set di pneumatici invernali Hakkapeliitta R3 non chiodati, studiati per garantire sicurezza e comfort ai passeggeri. Rispetto ad altri mezzi senza pilota già sperimentati altrove, il Gacha dispone di una tecnologia di sterzata completamente nuova, che è stata testata in Lapponia.

Equipaggiato con sensori radar, lidar, videocamere con visione a 360 gradi, sistemi GPS e apparato di comunicazione 4GLTE/5G, il mezzo è dotato di trasmissione a trazione integrale e alimentazione elettrica, ha un'autonomia di 100 km e può ospitare sino a dieci persone.

Le coperture della Nokian rappresenteranno un elemento fondamentale per assicurarne l'impiego invernale nei Paesi Nordici. Al riguardo, Jukka Kasi di Nokian Tyres, sottolinea: "I sistemi di controllo di questi veicoli richiedono pneumatici all'avanguardia e dati versatili sul loro funzionamento, al fine di rendere la guida proattiva e sicura in tutte le condizioni.

La tecnologia del traffico sta facendo rete e i veicoli autonomi saranno qualcosa di quotidiano. Lo sviluppo di nuovi tipi di servizi e tecnologie intelligenti degli pneumatici ci consente di soddisfare le mutevoli esigenze del traffico e dei clienti futuri".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook