Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Skoda Electric e Proton Power costruiranno bus a idrogeno

L'azienda ceca Skoda Electric e la tedesca Proton Power Systems hanno firmato un memorandum d'intesa per la produzione di bus alimentati a idrogeno. I primi dieci esemplari, destinati a entrare in servizio in Europa a titolo sperimentale, saranno consegnati entro il primo quadrimestre del 2020. Skoda Elecrtic, realtà appartenente a Skoda Transportation e che non ha connessioni con il gruppo Volkswagen, ha sede a Pizen ed è specializzata nella produzione di bus elettrici, filobus e componenti di trazione per tram, metropolitane e treni. Grazie a questa nuova partnership punta a espandere il proprio business nel settore dell'alimentazione a idrogeno, in cui è specializzata la tedesca Proton Power Systems.

I nuovi bus saranno basati sul sistema modulare di pile a combustibile denominato HyRange System, per applicazioni nel servizio pubblico e per i mezzi pesanti, recentemente presentato dalla società di Puchheim. Si tratta di batterie della potenza da 5 a 37 kW ciascuna, in grado di fornire elettricità sino a 138 Volt, con amperaggi sino a 500 A, che possono funzionare con temperature comprese fra i -35 e i +45 gradi e che, a seconda delle necessità di impiego, possono essere combinate per ottenere potenze superiori o multiple di 30 kW.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook