Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Coppa Milano-Sanremo, 70 auto 1906-1976

La Coppa Milano-Sanremo, la più antica gara automobilistica italiana, torna da giovedì a sabato prossimi con l'undicesima rievocazione storica: settanta le auto ammesse, costruite tra il 1906 e il 1976. Gli equipaggi si ritroveranno alle 9 del 28 marzo all'Autodromo di Monza. Alle 14:30 le superclassiche partiranno alla volta di Milano per il tradizionale 'défilé' pomeridiano in via Montenapoleone. Il giorno dopo dalle 8:30 alle 10, in via Marina nel capoluogo lombardo, è in programma il via: sono quasi 700 i chilometri da percorrere tra Lombardia, Piemonte e Liguria. Gli equipaggi (provenienti da Italia, Belgio, Germania, Olanda, Regno Unito e Russia) si cimenteranno in 90 prove cronometrate, oltre alle 6 prove di media con rilevamenti intermedi. Il 30 marzo sarà il giorno della sfida definitiva: da Rapallo a Sanremo gli equipaggi affronteranno le ultime prove speciali in vista del traguardo che dovrebbe essere raggiunto dalle prime vetture a metà pomeriggio. Dopo l'arrivo nella Città dei Fiori la "carovana" si trasferirà a Montecarlo per la cena di gala e la cerimonia di premiazione. Si realizza così una sorta di gemellaggio virtuale tra l'Autodromo di Monza e il Principato di Monaco: i due luoghi simbolo del motorsport internazionale. "Il passaggio della Coppa Milano-Sanremo per le strade del Principato - ha affermato Geronimo La Russa, presidente di Automobile Club Milano - rappresenta la punta di diamante delle celebrazioni per i 115 anni di ACM che ha patrocinato l'evento".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook