Martedì, 23 Aprile 2019
stampa
Dimensione testo

Continental sperimenta il pneumatico "green" con radice di tarassaco

Motori
© ANSA

Il pneumatico del futuro è green ed è di radice di tarassaco: si chiama Taraxagum e a sperimentarlo è Continental, azienda che da oltre 140 anni si dedica alla sicurezza stradale e all’innovazione tecnologica. Il nuovo pneumatico è prodotto con la radice del famoso dente di leone, materia prima che va così a sostituire quella proveniente dall’albero della gomma, riducendo l’impatto ambientale.

Con questo prodotto, Continental ha l’obiettivo di rendere la produzione di pneumatici più efficiente, sostenibile e sempre più rispettosa - ma anche slegata - dalle materie prime tradizionali. I prototipi di Taraxagum hanno già superato le fasi di test e nei laboratori e centri di ricerca di Continental si sta lavorando, in collaborazione con l’Istituto di Biologia Molecolare ed Ecologia Applicata (IME) Fraunhofer, per rendere possibile l’industrializzazione del prodotto.

Al progetto Taraxagum è stato anche assegnato il GreenTec Award, riconoscimento in campo ambientale ed economico, per essere esempio di impegno per l’ambiente e di tecnologia ambientale all’avanguardia nella categoria dei trasporti automobilistici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook