Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Volkswagen Golf, ecco come cambia la generazione numero 8

C'è solo un'auto che può vantare il titolo di bestseller da oltre quattro decenni: è la Golf, migliorata e rivista continuamente da una generazione all'altra, ma senza 'rivoluzioni' rispetto al concetto originario. Elemento sempre presente è il caratteristico montante C inventato per l'auto del 1974 da Giorgetto Giugiaro (grande artefice del successo di questo modello) e che rende riconoscibile la Golf attraverso 8 generazioni. E sono sempre forti in Golf l'attenzione al rapporto tra auto, guidatore e passeggeri, ma anche la funzionalità e una indiscutibile eleganza che le deriva dal non cedere alla tentazione di inutili ricerche di originalità. Ora Volkswagen si appresta a svelare la sua ultima evoluzione, ancora più importante perché è chiamata a ribadire la validità 'parallela' dei modelli tradizionali, come appunto Golf - con motori termici, seppure elettrificati - proprio nel momento in cui nel segmento C, lo stesso di Golf, la Casa di Wolfsburg porta al debutto la ID.3 100% elettrica.

Accompagnando l'annuncio con quattro immagini ufficiali e un video che percorre l'evoluzione stilistica, Volkswagen conferma ora il debutto della ottava generazione in prima mondiale tra due settimane, il 24 ottobre, nella storica sede di Wolfsburg.

Nel nuovo modello, quei punti di forza che hanno reso la Golf un bestseller mondiale sono stati ulteriormente perfezionati. Oltre alla nuova gamma di motori efficienti, la tecnologia delle sospensioni è stata ulteriormente potenziata per migliorare ancora l'agilità. Nuova Golf sarà anche una trend setter in termini di digitalizzazione, con un abitacolo orientato alla connettività, con numerose funzioni di guida assistita e con la possibilità di sfruttare molti servizi online. Spicca, rispetto alla Golf 7, l'andamento a 'onda' della plancia, con display che nelle versioni più complete formeranno uno schermo unico esteso davanti a guidatore e passeggero. Il design esterno - come si nota dal confronto con la precedente generazione - non ne rivoluziona il look, ma lo 'aggiorna' rendendolo ancora più dinamico che mai e comunque immediatamente riconoscibile da tutti i punti di osservazione. L'ultima generazione della Golf dovrebbe debuttare in alcuni mercati già a dicembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook